Jeep svela la Wrangler ibrida, il primo veicolo americano alimentato a batteria

Wrangler presenta il primo veicolo a propulsione elettrica di Jeep
Questa foto fornita da Fiat Chrysler mostra la Jeep Wrangler Rubicon 4xe del 2021. Fiat Chrysler giovedì 3 settembre 2020 ha presentato la prima di quelle che si dice saranno molte Jeep alimentate a batterie. La Jeep Wrangler 4xe è il primo veicolo del marchio che può viaggiare a elettricità negli Stati Uniti. Il SUV ibrido gas-elettrico può percorrere 25 miglia a batteria prima che un motore turbo a quattro cilindri da 2 litri prenda il sopravvento. (Fiat Chrysler tramite AP)

Il marchio Jeep di Fiat Chrysler sta iniziando a offrire propulsori ibridi gas-elettrici e, infine, completamente elettrici in tutta la sua gamma.

La società ha lanciato il primo di loro per gli Stati Uniti giovedì, un Wrangler ricaricabile plug-in che sarà in vendita in America, Europa e Cina all’inizio del prossimo anno.

Il Wrangler 4xe può percorrere 25 miglia (40 chilometri) con l’elettricità prima che un motore a quattro cilindri turbo da 2 litri prenda il sopravvento. I conducenti possono scegliere di far ricaricare le batterie a un generatore alimentato dal motore (con un tasso di consumo di carburante più elevato), anche se occorrerebbero circa 2,5 ore a 45-55 mph (da 72,4 a 88,5 chilometri all’ora) per ricaricarle completamente.

Un grande fattore trainante delle nuove offerte è l’obbligo di FCA di rispettare le normative sul risparmio di carburante e sull’inquinamento in Europa, Cina e Stati Uniti o affrontare multe rigide o costi elevati per acquistare crediti per veicoli elettrici da aziende come Tesla.

Il presidente del marchio Jeep, Christian Meunier, ha ammesso che il passaggio alle Jeep elettriche è stato fatto in parte per soddisfare i requisiti normativi, ma anche perché esiste un mercato per loro. L’Attaccabrighe, ha detto, può far funzionare contemporaneamente sia il gas che l’energia elettrica, rendendolo più capace fuori strada.

Fiat Chrysler afferma che guidare con l’elettricità nei boschi è una grande attrazione per molti acquirenti che vogliono viaggiare tranquilli e senza inquinamento. Meunier ha affermato che la società sta lavorando a un piano per posizionare stazioni di ricarica a energia solare vicino ai sentieri.

“Ci sono molti proprietari di Jeep, persone che vanno in fuoristrada, che vogliono anche preservare l’ambiente in cui vanno in fuoristrada”, ha detto l’analista di Guidehouse Sam Abuelsamid.

Fiat Chrysler e Jeep, di gran lunga il suo marchio più popolare, sono arrivate in ritardo alla festa dei veicoli elettrici. Mentre i rivali di Crosstown Ford e General Motors stanno lanciando nuovi veicoli completamente elettrici, l’unica offerta di Fiat Chrysler con alimentazione a batteria negli Stati Uniti attualmente è un minivan ibrido Chrysler Pacifica.

La Wrangler 4xe, prevista negli showroom all’inizio del prossimo anno, avrà una potenza di 375 cavalli disponibile se si utilizzano contemporaneamente motori elettrici e a gas, e la società afferma che otterrà l’equivalente di 50 miglia per gallone di benzina (21,3 chilometri per litro). ). Può anche funzionare in modalità ibrida, passando dalla benzina all’elettricità per ottenere la massima efficienza.

Fiat Chrysler afferma che Jeep avrà opzioni elettriche su ciascuno dei suoi veicoli nei prossimi anni. Sta già introducendo i piccoli SUV plug-in Compass e Renegade in Europa.

Non è chiaro quando le Jeep plug-in più piccole entreranno nel mercato statunitense, ha affermato Meunier. “Il mercato non è completamente maturo per il segmento più piccolo, ma lo stiamo ancora esaminando”, ha affermato.

Anche il mercato negli Stati Uniti non è chiaro per un Wrangler plug-in o per qualsiasi veicolo elettrico, ha affermato Abuelsamid. L’anno scorso negli Stati Uniti sono stati venduti solo 310.000 veicoli ibridi plug-in e completamente elettrici, meno del 2% del mercato.

Meunier ha detto che FCA sta lavorando a un Wrangler completamente elettrico, ma non ha voluto dire quando sarebbe arrivato. “Penso che il mercato sia giusto se porti la tecnologia giusta al giusto prezzo”, ha detto.

Il prezzo per il plug-in non è stato rivelato, ma sarà sicuramente un premio rispetto alla versione alimentata a gas. Un modello a quattro porte per il 2021 parte da $ 31.795 escluse le spese di spedizione.

Dall’altra parte dello spettro, Fiat Chrysler ha anche annunciato che i SUV a grandezza naturale Wagoneer e Grand Wagoneer torneranno il prossimo anno. La società ha mostrato un concept car Grand Wagoneer con un propulsore completamente elettrico.


Leave a Reply