WhatsApp sta aggiungendo backup crittografati

WhatsApp consente a oltre 2 miliardi di utenti di crittografare completamente i backup dei messaggi di proprietà di Facebook. Presentazione venerdì.

Piani WhatsApp Dettagli white paper L’obiettivo è proteggere i backup che gli utenti WhatsApp hanno già inviato a Google Drive o all’iCloud di Apple prima di esporli agli utenti iOS e Android nelle prossime settimane in modo che non possano essere letti senza una chiave di crittografia. è. Agli utenti di WhatsApp che optano per i backup crittografati verrà richiesto di salvare la chiave di crittografia a 64 cifre o di creare una password associata alla chiave.

“WhatsApp è il primo servizio di messaggistica globale di questa scala a fornire messaggistica e backup crittografati end-to-end e, a raggiungere questo obiettivo, un framework nuovo di zecca per l’archiviazione delle chiavi e l’archiviazione nel cloud in tutto il sistema operativo. C’era una sfida tecnica molto difficile che richiedeva “, ha dichiarato il CEO di Facebook Mark Zuckerberg in una nota.

Immagine: WhatsApp

Quando qualcuno crea una password associata alla chiave di crittografia per il proprio account, WhatsApp memorizza la chiave associata in un modulo di sicurezza hardware fisico (HSM). Questo è gestito da Facebook e sarà sbloccato solo se WhatsApp viene inserito con la password corretta. L’HSM agisce come una cassetta di sicurezza per la crittografia e la decrittografia delle chiavi digitali.

Quando viene sbloccato utilizzando la password associata a WhatsApp, l’HSM fornirà una chiave di crittografia per decrittografare il backup dell’account archiviato sui server Apple o Google. Tentativi ripetuti di password renderanno permanentemente inaccessibile la chiave archiviata in uno dei depositi HSM di WhatsApp. L’hardware stesso si trova nei data center di proprietà di Facebook in tutto il mondo per proteggerlo dalle interruzioni di Internet.

Il sistema è progettato in modo che nessuno tranne il proprietario dell’account abbia accesso al backup, ha affermato Will Cathcart, capo di WhatsApp. In gioco. Ha affermato che lo scopo di consentire alle persone di creare password più semplici è rendere più accessibili i backup crittografati. WhatsApp sa solo che la chiave esiste nell’HSM, non la chiave stessa o la password associata per sbloccarla.

WhatsApp si muove da governi di tutto il mondo come l’India, il più grande mercato di WhatsApp Rompi il meccanismo di crittografia. “Ci aspettiamo che alcune persone lo critichino”, ha detto Cascato. “Non è una novità per noi… Credo fermamente che il governo dovrebbe esortarci a essere più sicuri e a non fare il contrario”.

L’annuncio di WhatsApp significa che l’app è un passo avanti rispetto ad Apple, che crittografa iMessage. Contiene la chiave di backup crittografata Ciò significa che Apple non solo può aiutare con il ripristino, ma può anche essere costretta a consegnare le chiavi alle forze dell’ordine. Secondo Cascato, negli ultimi anni WhatsApp ha lavorato sui backup crittografati. L’avvio del backup è stato attivato, ma con il tempo speriamo che “questo sarà un modo per tutti di lavorare”.

Controllo in tempo reale 4.0: come l’IA supporta il controllo dei processi Le foreste di mangrovie messicane mostrano i modelli di cambiamento climatico Facebook potrebbe non essere più chiamato Facebook a partire dalla prossima settimana Uganda lancia il nuovo veicolo da combattimento di fanteria “Chui” TransferGo nomina Povilas膶iuplys nuovo Chief Customer Officer PCR Ultime notizie sulla tecnologia

    Controllo in tempo reale 4.0: in che modo l’IA supporta il controllo dei processi Le foreste di mangrovie messicane mostrano i modelli di cambiamento climatico Facebook potrebbe non essere più chiamato Facebook a partire dalla prossima settimana L’Uganda lancia il nuovo veicolo da combattimento di fanteria “Chui” TransferGo nomina Povilas膶iuplys come nuovo Chief Customer Officer PCR

Leave a Reply