Uber lancia la consegna di generi alimentari, a partire dal Canada, America Latina

Uber, le cui operazioni di trasporto sono state duramente colpite dalla pandemia globale, sta espandendo altri servizi come la consegna di generi alimentari
Uber, le cui operazioni di trasporto sono state duramente colpite dalla pandemia globale, sta espandendo altri servizi come la consegna di generi alimentari

Martedì Uber ha svelato i piani per lanciare la consegna di generi alimentari attraverso la sua controllata Cornershop, recentemente acquisita.

Il nuovo servizio sarà lanciato nelle città del Canada e dell’America Latina questa settimana e negli Stati Uniti alla fine di questo mese.

La mossa mette in evidenza gli sforzi di Uber per diversificare ulteriormente dalle sue principali operazioni di ride-hailing che sono state duramente colpite dalla pandemia globale.

Uber ha affermato che gli utenti in “città selezionate dell’America Latina e del Canada” possono ordinare generi alimentari tramite le app Uber e Uber Eats.

Il nuovo servizio integra Cornershop, con sede in Cile, che Uber ha dichiarato di aver accettato di acquistare l’anno scorso in un accordo che dovrebbe concludersi nei prossimi giorni, secondo Uber.

L’annuncio di Uber non offriva dettagli sulla disponibilità, ma Cornershop opera in città in Brasile, Cile, Colombia, Perù e Canada.

“Abbiamo lanciato Cornershop quasi esattamente cinque anni fa oggi ed è difficile immaginare un modo migliore per celebrare il nostro anniversario che unire le forze con la migliore piattaforma on-demand in circolazione”, ha affermato Oskar Hjertonsson, fondatore e amministratore delegato di Cornershop.

“Uber è il partner perfetto per portare generi alimentari su richiesta da incredibili partner commerciali con il semplice tocco di un pulsante in tutte le Americhe”.

Uber ha precedentemente testato la consegna di generi alimentari in oltre 30 paesi su Uber Eats e ha registrato un aumento del 176% degli ordini di generi alimentari da febbraio.

La notizia arriva il giorno dopo che Uber ha annunciato un accordo per l’acquisto della società di consegne Postmates con sede negli Stati Uniti per 2,65 miliardi di dollari, che amplierà la sua impronta di consegna negli Stati Uniti. Le aziende prevedono che l’accordo sarà finalizzato all’inizio del 2021.


Leave a Reply