T-Mobile conferma che i dati dei clienti sono stati violati dopo essere stati pubblicati online TechCrunch

T-Mobile ha confermato “l’accesso non autorizzato” al sistema pochi giorni dopo che alcuni dati dei suoi clienti erano stati messi in vendita su un noto forum di criminalità informatica.

US Cell Giant ha completato l’anno scorso la fusione da 26 miliardi di dollari con Sprint, ho confermato l’intrusione, ma “Non ho ancora stabilito che i dati personali dei clienti siano coinvolti”. La società ha affermato che il sondaggio “richiede tempo” e non è stata fornita alcuna tempistica.

“Siamo fiduciosi che il punto di ingresso utilizzato per ottenere l’accesso sia stato chiuso e stiamo continuando un’analisi tecnica dettagliata della situazione generale del sistema per determinare la natura dei dati accessibili illegalmente”. Ha detto la società.

Sub-report Questo fine settimana T-Mobile ha indagato sulla possibilità di un’intrusione dopo aver affermato che il venditore possiede milioni di record. Il venditore ha detto a Vice di avere 100 milioni di registrazioni dei clienti di T-Mobile, inclusi il nome dell’account del cliente, il numero di telefono, il numero IMEI del telefono dell’account, il numero di previdenza sociale e le informazioni sulla patente di guida. Conferma l’identità del cliente.

Il vice ha esaminato un campione di documenti del venditore e ha suggerito che i dati fossero almeno parzialmente validi.

Un post sul forum visto da TechCrunch richiede 6 Bitcoin (circa $ 275.000) per un sottoinsieme di 30 milioni di dati dei clienti. Secondo lo screenshot pubblicato, i dati sono stati presi da un server di database che esegue T-Mobile connesso a Internet. By Bleeping Computer ha anche riferito che il venditore ha un database IMEI “risalente al 2004”. I numeri IMEI e ISMI possono essere utilizzati per i seguenti scopi: Identificare e identificare in modo univoco gli utenti di telefoni cellulari.

Un post precedente che utilizzava lo stesso campione di dati, come visto da TechCrunch dello stesso venditore, affermava di avere 124 milioni di record, ma non specificava ancora T-Mobile come fonte dei dati. .. Il post è stato cancellato negli ultimi giorni.

Questa è la quinta volta che T-Mobile è stato hackerato negli ultimi anni.

A gennaio, T-Mobile ha affermato che si è verificata una violazione dei dati in cui i criminali informatici hanno rubato circa 200.000 record di chiamate e altri dati degli abbonati. L’anno scorso, T-Mobile ha avuto due incidenti Ha ammesso la violazione Un sistema di posta elettronica che ha visto gli hacker accedere agli account di posta elettronica di alcuni T -Dipendenti mobili e accesso ai dati dei clienti.Violazione con 1 milione di clienti prepagati Informazioni personali e di fatturazione dopo pochi mesi. 2018, T-Mobile 2 milioni di clienti Le informazioni personali potrebbero essere state rubate.


Puoi tranquillamente inviare suggerimenti a + 1646-755-8849 tramite Signal e WhatsApp. Puoi anche usarci per inviare file e documenti SecureDrop..

Trascina e rilascia tra le app su iOS 15: cosa devi sapere e come utilizzare questa funzione Ehi, nerd spaziale! I suoni di Marte sono: Ladd-Peebles Stadium, sospettato di sparare allo stadio rilasciato su cauzione Gli esperti parlano della settimana di sensibilizzazione alla carriera nella sicurezza informatica Rifiuti urbani utilizzato come fertilizzante contiene PFAS più elevati rispetto al letame di allevamento Ultime notizie tecnologiche

    Trascina e rilascia tra le app su iOS 15: cosa devi sapere e come utilizzare questa funzione Ehi, nerd spaziale! I suoni di Marte sono: Ladd-Peebles Stadium, sospettato di sparare allo stadio rilasciato su cauzione Gli esperti parlano della settimana di sensibilizzazione alla carriera nella sicurezza informatica Rifiuti urbani utilizzato come fertilizzante contiene PFAS più elevati rispetto al letame animale

Leave a Reply