Servizio di crittografia PayPal lanciato nel Regno Unito

PayPal lancia il servizio di criptovaluta nel Regno Unito

PayPal

Londra- Il servizio di criptovaluta PayPal lanciato nel Regno Unito

Una delle principali società di pagamento online degli Stati Uniti ha dichiarato lunedì che i clienti del Regno Unito potranno acquistare e vendere valute digitali a partire da questa settimana.

Si tratta della prima estensione internazionale dei prodotti crittografici di PayPal. Lanciato per la prima volta negli Stati Uniti lo scorso ottobre.

“Sta andando molto bene negli Stati Uniti”, ha detto alla CNBC Jose Fernandez Daponte, direttore generale della blockchain, delle criptovalute e delle valute digitali di PayPal. “Spero che funzionerà nel Regno Unito”

La crittografia di PayPal consente ai clienti di acquistare e vendere Bitcoin, Bitcoin cash, Ethereum anche Litecoin per soli 拢 1. Gli utenti possono anche monitorare i prezzi delle criptovalute in tempo reale e trovare contenuti educativi sul mercato.

Come la versione statunitense del prodotto, PayPal si affida a Paxos, una società di criptovalute regolamentata a New York, per consentire l’acquisto e la vendita di criptovalute nel Regno Unito. PayPal ha affermato di aver lanciato il servizio in collaborazione con le autorità di regolamentazione competenti del Regno Unito.

Un portavoce della Financial Conduct Authority, un organismo di vigilanza sui servizi finanziari del Regno Unito, non ha potuto commentare immediatamente l’annuncio.

Ampliamento delle assunzioni

Il servizio di crittografia di PayPal è simile a quello della società fintech britannica Revolut. Come con Revolut, gli utenti PayPal non possono spostare le loro criptovalute fuori dall’app. Revolut ha iniziato di recente Test funzionali Ciò consente agli utenti di prelevare Bitcoin nel proprio portafoglio personale.

PayPal afferma che l’immissione di criptovalute rende più facile per le persone entrare nel mercato. I token e le monete sono in circolazione da un po’ di tempo, ma per accedervi dovevamo essere utenti relativamente sofisticati, ha affermato Da Ponte. “Averlo su una piattaforma come la nostra è davvero un ottimo punto di ingresso.”

I processori di pagamento sono una delle tante società finanziarie leader che stanno facendo il salto nel mondo delle criptovalute, che sono in gran parte non regolamentate. Nonostante le continue preoccupazioni sulla volatilità dei prezzi, la protezione dei consumatori e il potenziale riciclaggio di denaro nella carta principale del settore, Tesla When Facebook Recentemente, si è riscaldato alle criptovalute.

Bitcoin, la valuta digitale più grande del mondo, ha raggiunto un record di quasi $ 65.000 ad aprile prima di scendere sotto i $ 30.000 a luglio, quando i regolatori cinesi hanno represso il mercato. Da allora, ha recuperato a un prezzo di $ 48.400.

PayPal ha iniziato con il trading di criptovalute, ma la società è fiduciosa che le valute digitali svolgeranno un ruolo più importante nell’e-commerce a lungo termine. All’inizio di quest’anno, PayPal ha iniziato a convincere i consumatori statunitensi a utilizzare la crittografia Paga milioni di commercianti online a livello globale. Anche l’azienda Espansione del trading di criptovalute a Venmo, il popolare portafoglio mobile.

Abbiamo sicuramente l’ambizione di continuare ad espandere la nostra gamma di prodotti negli Stati Uniti, nel Regno Unito e in altri mercati, ha affermato Da Ponte.

Maggiori informazioni sulle criptovalute CNBC Pro

“Stiamo molto attenti a partire dalla prima caratteristica, e poi guardiamo dove ci porta il mercato. Mercati diversi hanno desideri diversi per i prodotti”.

“moneta britannica”

Il lancio dei servizi crittografici di PayPal nel Regno Unito avverrà anche poiché i regolatori diventeranno sempre più diffidenti nei confronti dell’aumento delle valute digitali. Giugno, vietata la filiale di FCA Binance UK, il più grande scambio di criptovalute al mondo perché non soddisfa i requisiti del riciclaggio di denaro.

“È logico che le autorità di regolamentazione prestino maggiore attenzione a quest’area man mano che l’interesse dei consumatori e il volume delle transazioni aumentano”, ha affermato Da Ponte, e PayPal costruisce una “forte relazione normativa”. Ho aggiunto che l’ho fatto.

Nel frattempo, poiché l’uso di contanti in molti paesi sviluppati sta diminuendo rapidamente, le banche centrali stanno esplorando la possibilità di emettere le proprie valute digitali. Ad aprile, HM Treasury e la Bank of England hanno annunciato la versione digitale della sterlina britannica, soprannominata “Britcoin” dalla stampa britannica.

Da Ponte ha affermato che la Central Bank Digital Currency (CBDC) è una “grande prospettiva”, ma ha affermato che i politici impiegheranno del tempo per risolvere le questioni chiave coinvolte.

I CEO devono passare da un approccio tool-first a team-first per migliorare la collaborazione IDE Group conferma la vendita dell’attività Connect a CloudCoCo Birmingham ospita i migliori elettricisti del Regno Unito Heilind firma Sensata-Crydom, un relè a stato solido introdotto da iQOO Z5x: Schermo da 120Hz e fotocamera da 50MP Ultime novità tecnologiche

    I CEO devono passare da un approccio tool-first a team-first per migliorare la collaborazione IDE Group conferma la vendita dell’attività Connect a CloudCoCo Birmingham ospita i migliori elettricisti del Regno Unito Heilind firma Sensata-Crydom, un relè a stato solido introdotto da iQOO Z5x: Schermo da 120Hz e fotocamera da 50MP

Leave a Reply