Samsung Galaxy Z Fold 3 vs Galaxy Fold: fino a che punto sono arrivati ​​i pieghevoli?

Samsung Galaxy Z Fold 3 vs Galaxy Fold: quanto sono progrediti i pieghevoli di Samsung?

Samsung Galaxy Z Fold 3 vs Galaxy Fold: quanto sono progrediti i pieghevoli di Samsung?

Samsung ha presentato il Galaxy Z Fold 3, il suo smartphone pieghevole di terza generazione, e la formazione ha fatto molta strada. Quando il Samsung Galaxy Fold originale è stato spedito per la prima volta, gli schermi hanno iniziato a rompersi sui revisori. L’azienda coreana ha dovuto tornare al tavolo da disegno per apportare ulteriori miglioramenti prima ancora della spedizione.

Era lontano dal prodotto maturo che vedi davanti a te oggi. In effetti, il Samsung Galaxy Z Fold 3 è destinato a essere uno dei migliori telefoni pieghevoli sul mercato ora. Questo è il vantaggio di essere i primi.

Specifiche Samsung Galaxy Z Fold 3 vs Samsung Galaxy Fold

Samsung Galaxy Z Fold 3 Samsung Galaxy Fold
Processore Processore Octa-Core a 5 nm a 64 bit (2,84 GHz + 2,4 GHz + 1,8 GHz) Processore Octa-Core a 7 nm a 64 bit (2,84 GHz + 2,41 GHz + 1,78 GHz)
Schermo Schermo di copertina:
Display AMOLED 2X dinamico HD+ da 6,2 pollici
Proporzioni 24,5:9 2268 x 832, 387 ppi
Frequenza di aggiornamento 120Hz
Schermo interno:
Display QXGA+ dinamico da 7,6 pollici -AMOLED 2X, proporzioni 22,5:18, 2208 x 1768, 374ppi, 120 Hz
Schermo di copertina:
Display Super AMOLED HD+ da 4,6″ (21:9), 720×1680, 399ppi
Schermo interno:
Display AMOLED dinamico QXGA+ da 7,3 pollici (4.2:3)
Display Infinity Flex (2152×1536), 362ppi
Corpo Piegato: 67,1 x 158,2 x 16,00 mm
Aperto: 128,1 x 158,2 x 6,4 mm
Peso: 271 g
Piegato: 62,8 x 160,9 x 17,1 mm (cerniera)? 5,7 mm (cedente)
Aperto: 117,9 x 160,9 x 7,6 mm (cornice)?,9 mm (schermo)
Peso: 276 g
Macchine fotografiche Principale: 12MP grandangolare f/1.8 (Dual Pixel AF, OIS) + 12MP ultragrandangolare f/2.2 + 12MP teleobiettivo 2x
Anteriore: 10MP f/2.2 + 4MP f/1.8
Principale: 12MP grandangolare f/1.5 (OIS, Super Speed ​​Dual Pixel) + 16MP ultragrandangolare f/2.2 + 12MP teleobiettivo 2x (OIS, PDAF)
Anteriore: Fotocamera di profondità RGB da 10 MP f/2.2 + 8 MP
Batteria 4.400 mAh Modello 4G: 4.380 mAh
Modello 5G: 4.235 mAh
Memoria 12 GB di RAM con spazio di archiviazione UFS 3.1 da 256/512 GB 12 GB di RAM con memoria interna da 512 GB
Resistenza all’acqua IPX8 Non valutato
Rete LTE: MIMO 4X4 avanzato, 7CA, LAA, LTE Cat. 20
5G: non autonomo (NSA), autonomo (SA), Sub6 / mmWave
Modello LTE: MIMO 2X2 avanzato, 6CA, LAA, LTE Cat.18
Download fino a 1,2 Gbps / Upload fino a 150 Mbps
Modello 5G: non autonomo (NSA), Sub6
TU Android 11 Spedito con Android 9
Colori Phantom Black, Phantom Green, Phantom Silver Argento spaziale, nero cosmo
Prezzo A partire da $ 1,799 $1,980 al lancio

Design e display: il Samsung Galaxy Z Fold 3 è raffinato

Come ho detto, l’originale Samsung Galaxy Fold è stato un disastro ed è stato ritardato di mesi poiché Samsung ha lavorato per migliorarne la durata per la seconda revisione. Ora, quando acquisti un Galaxy Z Fold 3 oggi, non ti stai chiedendo se lo schermo si romperà in una settimana. Non dobbiamo più fare quella domanda. Se vuoi una cosa gigantesca che è cambiata da allora a oggi, è così.

Vista dall'alto del Samsung Galaxy Z Fold 3 e delle generazioni precedenti, parzialmente piegato

Galaxy Fold contro Z Fold 2 contro Galaxy Z Fold 3

Guardando il design attuale, il Samsung Galaxy Z Fold 3 è più sottile, più piccolo e più leggero, anche se non di molto. Dovresti metterli uno accanto all’altro per capire la differenza tra il telaio stesso. Z Fold 3 è solo 5 g più leggero e, quando è piegato, è più sottile di 1,1 mm (1,2 mm quando è aperto). È più corto di 1,7 mm ed è più largo di 4,3 mm quando è piegato.

Tre generazioni di Samsung Galaxy Z Fold una sopra l'altra

Lo schermo interno è un po’ più grande con 7,6 pollici invece di 7,3 pollici. Anche le proporzioni sono più grandi su Z Fold 3, quindi è significativamente più grande. La frequenza di aggiornamento è ora di 120Hz, rendendo i movimenti e le animazioni più fluidi.

Un grande cambiamento con il modello di quest’anno è il supporto per S Pen. Con un grande schermo delle dimensioni di un mini-tablet, sembrerebbe che il Samsung Galaxy Z Fold 3 e la S Pen siano fatti l’uno per l’altro, creando un modo semplice e piacevole per prendere appunti o disegnare. Tuttavia, ci è voluto del tempo per ottenere la penna giusta per il display più morbido, quindi devi ottenere la S Pen (Fold Edition) o la S Pen Pro.

Un altro cambiamento significativo nel display è il display esterno/coperchio, quello che vedi quando è piegato. Ora è di 6,2 pollici con un rapporto di aspetto di 24,5: 9, rispetto allo schermo 21: 9 da 4,6 pollici che è stato visto sul Galaxy Fold originale. Questo schermo sarà sempre la tua prima interazione con il dispositivo e mentre ci piace parlare del grande schermo pieghevole interno, lo schermo esterno sarà quello che vedrai ogni volta che lo usi senza aprirlo.

Vista frontale del Samsung Galaxy Z Fold 3 con le generazioni precedenti

Il Samsung Galaxy Z Fold 3 è disponibile in nuovi colori come Phantom Black, Phantom Silver e Phantom Green, i primi due dei quali sono già stati visti sul Galaxy S21 Ultra. Ricordi Phantom Black, vero? Questo è quello in cui l’azienda è entrata nei dettagli su come è arrivata a una sfumatura del colore dello smartphone più comune esistente, il nero. In particolare, il Galaxy Fold originale era disponibile solo in Space Silver e Cosmos Black. Più colori sono un segno di un prodotto più maturo poiché non è più sperimentale e Samsung capisce di che tipo di fornitura ha bisogno.

Fotocamera, prestazioni e batteria: tutti i miglioramenti incrementali

Come puoi vedere dalla scheda tecnica sopra, la maggior parte dei miglioramenti in questi reparti riguarda ciò che ti aspetteresti. In effetti, quando si tratta di un dispositivo con un display pieghevole, l’importante è, hai indovinato, il display pieghevole.

Gli aggiornamenti della fotocamera sono piuttosto incrementali, al passo con il resto della gamma Galaxy. La risoluzione del sensore principale è ancora di 12 MP, ma è più grande e dovrebbe essere migliore in condizioni di scarsa illuminazione. Riguarda ciò che ti aspetteresti da due generazioni di fotocamere Galaxy. C’è ancora un sensore ultra-wide e un obiettivo zoom 2x.

Samsung Galaxy Z Fold 3 e Z Fold 2, che mostrano le fotocamere

Galaxy Z Fold 2 e Galaxy Z Fold 3

La batteria è ora da 4.400 mAh, appena un po’ più grande dei 4.380 mAh del modello 4G del Samsung Galaxy Fold. Ovviamente, il Samsung Galaxy Z Fold 3 ha ora il 5G, qualcosa che era solo un’opzione due anni fa. Ora, ogni smartphone Snapdragon 888 è dotato di un modem Snapdragon X60 5G.

Parlando dello Snapdragon 888, c’è un enorme aumento delle prestazioni. Tieni presente che il Galaxy Fold è arrivato con uno Snapdragon 855, quindi come ci sono due generazioni tra i telefoni, ci sono anche due generazioni tra i chipset. Lo Snapdragon 888 ha il nuovo core Cortex-X1, che è potente e si affianca alla GPU Adreno 660. Puoi combinarlo con Hexagon 780 per il motore AI Qualcomm di sesta generazione. Oltre agli enormi miglioramenti delle prestazioni, c’è anche lo Spectra 580 ISP, che è il primo triplo ISP in un chipset Qualcomm. Ciò significa che l’ISP può gestire lo scatto di immagini da tre sensori contemporaneamente.

Ma ancora una volta, tutto questo è incrementale. Quel viaggio tra due generazioni è quasi identico a molti altri dispositivi. La fotocamera tiene il passo con i dispositivi moderni, la batteria ha quasi le stesse dimensioni se non leggermente più grande e il chipset utilizzato è quello di questa generazione.

Conclusione: fino a che punto è arrivata la gamma Galaxy Z Fold di Samsung?

La maggior parte dei cambiamenti sono stati moderati e incrementali nel corso degli anni. Non è una sorpresa; benvenuti nel mondo degli smartphone. Da alcuni anni, i dispositivi pieghevoli rappresentano il cambiamento più entusiasmante nel panorama degli smartphone che abbiamo visto da un po’ di tempo. Ovunque, abbiamo solo una lastra rettangolare dove ogni anno otteniamo un display leggermente migliore, una fotocamera leggermente migliore, prestazioni leggermente migliori, una durata della batteria leggermente migliore e così via.

Tre generazioni di Samsung Galaxy Z Fold una sopra l'altra

Ma dal momento che questa è la terza generazione del dispositivo con schermo pieghevole, e adesso? In effetti, è tempo che avvengano quei cambiamenti incrementali. Per essere chiari, i cambiamenti incrementali sono fantastici; non sono così eccitanti.

Per rivisitare il mio punto originale, la cosa più grande che è cambiata è che questo è un prodotto maturo. Dopo che il Galaxy Fold originale è andato in pezzi nelle mani dei revisori, non l’avrei comprato in un milione di anni, anche dopo che è stato riparato. Non è più un problema. La tecnologia dello schermo OLED pieghevole, una volta motivo di preoccupazione, ora è testata e vera. Puoi acquistare il Samsung Galaxy Z Fold 3 senza preoccuparti se stai sprecando un paio di migliaia di dollari ora, e questa è una grande differenza.

    Samsung Galaxy Z Fold 3

    Samsung Galaxy Z Fold 3
    Il Samsung Galaxy Z Fold 3 è lo smartphone pieghevole di punta dell’azienda coreana, ora dotato di una classificazione IPX8 e di un display a 120Hz
    Vedi su Samsung.com

Leave a Reply