Recensione Meizu PRO 6 Plus – Fotocamera e Multimedia

Recensione Meizu PRO 6 Plus

Telecamera

Veloce, scatta foto e video di buona qualità in condizioni favorevoli, ma le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione avrebbero potuto essere migliori.

Non c’è niente di troppo stravagante in questo dipartimento. Sul retro del Meizu Pro 6 Plus c’è una fotocamera singola da 12 MP basata su un sensore IMX386 di Sony. Ha una stabilizzazione ottica a 4 assi e un particolare flash circolare a 10 LED. L’interfaccia utente della fotocamera Meizu檚 è pulita e semplice, con una serie di extra, tra cui la modalità manuale, le modalità rallentatore e GIF e uno scanner di codici QR integrato . Tuttavia, potrebbe utilizzare alcuni miglioramenti. Uno svantaggio è che non c’è l’opzione HDR automatico. A parte il software, la fotocamera è molto veloce quando si scattano foto, con solo alcuni rallentamenti in condizioni di scarsa illuminazione. Inoltre, l’abilitazione dell’HDR rallenta un po’ la fotocamera, motivo per cui l’Auto HDR non è disponibile.

Qualità dell’immagine

Mi scuso per le immagini poco interessanti, ma il tempo nella nostra parte del mondo non è stato esattamente favorevole ai picnic nelle ultime settimane. La buona notizia è che il Meizu Pro 6 Plus può produrre immagini di qualità, se date condizioni favorevoli in abbondanza luce e poco movimento sul soggetto檚 parte. Ad esempio, le prime foto nella galleria qui sotto si sono rivelate piuttosto carine. I primi piani (immagini 14, 15 e 16) sono molto dettagliati e anche la maggior parte dei nostri scatti in interni ha un bell’aspetto. Inoltre, ho trovato il flash LED molto potente, in grado di illuminare bene la scena anche da una distanza considerevole. Ma la fotocamera ha anche molti svantaggi. Il bilanciamento del bianco (il bilanciamento tra la quantità di rosso e blu che dovrebbe esserci nell’immagine) era impreciso in molti casi mentre scattavo foto, e mentre altri telefoni tendono a non funzionare anche in quest’area, il Pro 6 Plus lo fa più frequentemente rispetto ai suoi concorrenti. In condizioni di scarsa illuminazione, i colori sono opachi e privi di saturazione. Inoltre, la fotocamera è in grado di mantenere la messa a fuoco bloccata su un oggetto, come fanno altre fotocamere, quindi scattare foto con molto movimento nell’inquadratura può essere complicato.

Immagini di esempio di Meizu PRO 6 Plus

Meizu-PRO-6-Plus-Recensione045-campioni Meizu-PRO-6-Plus-Recensione046-campioni Meizu-PRO-6-Plus-Recensione047-campioni Meizu-PRO-6-Plus-Recensione048-campioni Meizu-PRO-6-Plus-Recensione049-campioni Visualizza di più + 40 immagini Visualizza più + 40 immagini

Strumento di confronto dei campioni

X X X X X X X X x chiaro Usa il nostro strumento di confronto dei campioni per vedere le foto di più telefoni

Scattare una foto È meglio più basso Scattare una foto HDR (sec) È meglio più basso Punteggio CamSpeed Più alto è meglio Punteggio CamSpeed ​​con flash Più alto è meglio
Meizu PRO 6 Plus 1.6 3.47 511 336
OnePlus 3T 2 2.1 574 558
Apple iPhone 7 Plus 1.33 2.01 Nessun dato Nessun dato
Samsung Galaxy S7 bordo 1.5 1.6 283 261

Visualizza tutto La fotocamera frontale fa un buon lavoro, a patto che tu stia fermo mentre scatti la foto. L’angolo di visione non è drammatico, ma è sufficientemente ampio da produrre autoritratti e groupies decenti con 2 o 3 dei tuoi amici. La qualità video è accettabile. La fotocamera riprende filmati con una risoluzione fino a 4K, che le consente di catturare molti dettagli nell’inquadratura. La stabilizzazione ottica dell’immagine mantiene l’inquadratura stabile, il che fa una grande differenza se si ingrandisce, anche se parte dell’effetto gelatina è ancora evidente. La messa a fuoco è di solito molto veloce. Forse la parte peggiore dei video del telefono è la qualità audio. Suona attutito, privo di chiarezza e acuti.

Video di esempio di Meizu PRO 6 Plus

Video di esempio di Meizu-PRO-6-Plus Meizu-PRO-6-Plus-Indoor-Sample-Video

Qualità del suono e multimedialità

C’è un singolo altoparlante situato nella parte inferiore del Meizu Pro 6 Plus. Non è il migliore che abbia mai sentito, ma ha un volume decente e non crepita ad alti livelli. Dico che è abbastanza buono ascoltare i video di YouTube e le chiamate in vivavoce. L’app della galleria di immagini è un lavoro personalizzato di Meizu. Ecco perché può sfruttare lo schermo sensibile alla pressione e, se premi a fondo su un’immagine, ne otterrai una rapida anteprima, proprio come su un iPhone. Naturalmente, l’app include necessità come la modifica e la condivisione delle immagini.

Potenza di uscita delle cuffie (Volt) Più alto è meglio Meizu PRO 6 Plus 0.26 OnePlus 3T 0.84 Apple iPhone 7 Plus 0.992 Samsung Galaxy S7 bordo 0,707
Volume dell’altoparlante (dB) Più alto è meglio Meizu PRO 6 Plus 75 OnePlus 3T 74 Apple iPhone 7 Plus 77.4 Samsung Galaxy S7 bordo 72,9

Mostra tutto

Nuovi motivi per emozionarsi ogni settimana

Ricevi le notizie, le recensioni e le offerte più importanti sulla tecnologia mobile direttamente nella tua casella di posta

Leave a Reply