Moto G60: cosa sappiamo del prossimo telefono di fascia media di Motorola

Il Moto G60 arriverà presto: ecco cosa sappiamo sul prossimo telefono di fascia media di Motorola

Il Moto G60 arriverà presto: ecco cosa sappiamo sul prossimo telefono di fascia media di Motorola

Motorola è tornata di nuovo ai suoi vecchi trucchi, con una rinnovata attenzione agli smartphone di fascia media e budget. Sebbene abbiano anche lavorato su alcune ammiraglie interessanti come il Moto G100, si concentrano principalmente sulla realizzazione di telefoni economici e di fascia media come Moto G10, Moto G30 e il prossimo Moto G50. Ora, XDAMishaal Rahman e io possiamo condividere i dettagli su un altro telefono di fascia media della nuova serie Moto G: il Moto G60.

Secondo le nostre fonti, il Moto G60 (nome in codice “hanoip”) verrà lanciato con Android 11 a bordo in America Latina ed Europa. Ci saranno più SKU con i seguenti numeri di modello: XT2135-1, XT2135-2 e XT2147-1.

Abbiamo appreso che il Moto G60 avrà un display da 6,78 pollici con risoluzione Full HD+, in particolare 2460×1080. Il display supporterà una frequenza di aggiornamento di 120Hz, anche se non sappiamo se si tratta di un pannello AMOLED o LCD. Dovrebbe esserci anche un ritaglio del display centrale contenente una fotocamera frontale da 32 MP. Le fotocamere posteriori sono costituite da un sensore primario Samsung ISOCELL HM2 da 108 MP, un sensore OV16A1Q da 16 MP probabilmente abbinato a un obiettivo grandangolare e un sensore OV02B1b da 2 MP. Per quanto riguarda la memoria e l’archiviazione, il telefono dovrebbe supportare 4 o 6 GB di RAM e 64 GB o 128 GB di spazio di archiviazione UFS 2.1. Per l’alimentazione, il Moto G60 dovrebbe avere una batteria da 6.000 mAh.

La differenza principale tra i modelli XT2135-1/2 e XT2147-1 è che quest’ultimo sostituisce il sensore di immagine Samsung da 108 MP con uno OmniVision da 64 MP. Il modello XT2147-1 ha anche un sensore di immagine frontale da 16 MP anziché quello da 32 MP che si trova nei modelli XT2135-1/2. Oltre a ciò, abbiamo anche appreso che Motorola sta lavorando su diverse nuove funzionalità della fotocamera, tra cui una nuova modalità documento, AI in condizioni di scarsa illuminazione, rilevamento delle macchie e doppia acquisizione video. Alcune o tutte queste funzionalità appariranno nel Moto G60.

Nel caso in cui alcune di queste specifiche suonino familiari, è perché il nome in codice, le specifiche della fotocamera e la RAM/memoria sono stati tutti riportati in precedenza da entrambi io stesso e Nils Ahrensmeier a Notizie di tecnologia. Però,XDA ora può rivelare il nome del telefono, condividere specifiche aggiuntive e confermare la maggior parte delle specifiche già riportate. L’unica specifica che non possiamo confermare è il chipset, però TecknikNews riporta che il Moto G60 sarà dotato del chipset Qualcomm Snapdragon 732G.

Non sappiamo esattamente quando verrà lanciato il Moto G60, ma sospettiamo che verrà lanciato presto. Il telefono è già stato certificato dal Bureau of Indian Standards (BIS) e dalla Federal Communications Commission (FCC), quindi il lancio non dovrebbe essere troppo lontano.

Leave a Reply