Microsoft pubblica un SDK di anteprima per creare app Android a doppio schermo

Microsoft pubblica un SDK di anteprima per creare app Android a doppio schermo

Microsoft pubblica un SDK di anteprima per creare app Android a doppio schermo

All’evento Surface di Microsoft lo scorso anno a ottobre, la società ha presentato Microsoft Surface Duo, uno smartphone Android a doppio schermo. Il dispositivo presentava due display da 5,6 pollici collegati da una cerniera a 360 gradi, il che è abbastanza diverso da qualsiasi smartphone pieghevole che abbiamo visto finora. Sebbene ci sia ancora molta strada prima che Microsoft rilasci il dispositivo sul mercato, la società ha ora pubblicato un SDK di anteprima per aiutare gli sviluppatori a preparare le loro app per i doppi display.

Secondo un recente rapporto diIl Verge, le app sviluppate utilizzando l’SDK di anteprima consentiranno agli utenti di estenderle su entrambi i display quando sono in modalità doppio ritratto o doppio paesaggio. In un post riguardante l’SDK, Microsoft prevede che gli sviluppatori di app possano potenzialmente provare vari modi per utilizzare entrambi gli schermi. L’azienda ha anche evidenziato diversi casi d’uso, incluso l’utilizzo di entrambi gli schermi come una tela estesa, la visualizzazione di due pagine di un documento contemporaneamente, l’utilizzo del secondo display come compagno o la visualizzazione di una parte importante dell’app su un display con i dettagli sul secondo.

Visione dell'app Microsoft a doppio schermo

A partire da ora, queste sono ancora “idee di modelli di app iniziali” secondo Microsoft e la società potrebbe considerare di estenderle in base al feedback degli sviluppatori nei prossimi mesi. La società chiede inoltre agli sviluppatori di prendere in considerazione diversi input, tra cui tocco, stilo e penna, insieme a più orientamenti per i nuovi dispositivi a doppio schermo.

Microsoft vuole anche che gli sviluppatori di app a doppio schermo abbraccino la funzionalità di trascinamento della selezione che sarebbe vantaggiosa per i dispositivi a doppio schermo. La funzionalità consentirà essenzialmente agli utenti di eseguire due app affiancate e trascinare gli elementi da un’app all’altra. Oltre a ciò, se gli sviluppatori abilitano più istanze per le loro app, gli utenti saranno anche in grado di aprire più istanze della stessa app affiancate su dispositivi a doppio display. Inoltre, Microsoft sta rilasciando anche un emulatore Android per Surface Duo che consentirà agli sviluppatori di testare le app mobili.


Fonte: Microsoft, The Verge

Leave a Reply