L’hub IoT di Microsoft Azure è ora pronto per il business

istock000074838467medium.jpg

Microsoft sta affrontando l’Internet of Things con la nuova offerta Azure.

Immagine: ML

Azure IoT Hub, la piattaforma di comunicazione di Microsoft per miliardi di dispositivi connessi al cloud, è passata alla disponibilità generale.

L’hub di messaggistica di Azure per Internet of Things (IoT) è un componente chiave del piano di Microsoft per essere il cloud di riferimento quando i clienti, siano essi startup o aziende, distribuiscono nuovi modelli e processi aziendali basati su grandi reti di connessioni a bassa potenza dispositivi come quelli di Arduino, Raspberry Pi e Texas Instruments.

La società di analisi Gartner stima che entro il 2020 verranno installati 20,8 miliardi di dispositivi IoT, rispetto ai 6,4 miliardi previsti in tutto il mondo nel 2016. La maggior parte di questi riguarderà “cose” di consumo connesse come le automobili, ma la società di analisi prevede che le imprese saranno il più spende in quanto collegano lampadine, HVAC, sistemi di gestione degli edifici e dispositivi per supportare la logistica dei trasporti.

Azure, Office 365 e altri aumenti di prezzo del cloud Microsoft in arrivo per il 1° agosto

Azure, Office 365 e altri aumenti di prezzo del cloud Microsoft in arrivo per il 1° agosto

Microsoft aumenterà i prezzi di Azure, Office 365, CRM Online, Enterprise Mobility Suite e altri servizi cloud aziendali in gran parte dell’Europa, Australia e Canada per un certo numero di suoi clienti.

Per saperne di più

L’hub IoT offre l’infrastruttura di messaggistica per i dispositivi distribuiti per comunicare tra loro tramite Azure su protocolli IoT ampiamente utilizzati come MQTT, HTTPS e AMPQPS, nonché l’autenticazione del dispositivo.

Il servizio è in anteprima pubblica da ottobre, un mese dopo che Microsoft ha lanciato la sua suite Azure IoT, che integra la messaggistica con gli altri servizi Azure di Microsoft, come l’apprendimento automatico e l’analisi, nonché l’archiviazione in modo che i clienti analizzino e agiscano sui dati in tempo reale.

Microsoft vuole che le aziende utilizzino il servizio per raccogliere dati dai dispositivi; analizzare flussi di dati; archiviare, interrogare e visualizzare set di dati di grandi dimensioni; e infine integrare quei dati con i sistemi di back-office.

Come osserva separatamente, le soluzioni preconfigurate nella sua suite IoT includono attualmente il monitoraggio remoto e la manutenzione predittiva. Questo copre cose come l’importazione di dati, l’identità del dispositivo, il comando e il controllo, le regole e l’analisi predittiva.

Attualmente, il servizio è gratuito per i clienti che desiderano sperimentare e supporta fino a 8.000 messaggi al giorno. La sua edizione “S1” per piccole implementazioni attualmente costa $ 25 al mese, ma aumenterà a $ 50 al mese il 1 aprile. S1 supporta fino a 400.000 messaggi da 4 KB al giorno. L’edizione S2 di dati di grandi dimensioni attualmente costa $ 250 al mese, ma sale a $ 500 al mese il 1 aprile e supporta fino a 6 milioni di messaggi da 4 KB al giorno.

La società si è inoltre vantata di aver aggiunto 30 nuovi partner al suo programma Azure Certified for IoT, per l’hardware in esecuzione su sistemi operativi in ​​tempo reale, mbed di ARM, Linux e Windows. Alcuni dei nuovi partner includono Advantech, Dell, HPE e Libelium, che si aggiungono all’elenco esistente di nomi familiari nello spazio come Intel, Samsung e Freescale.

La disponibilità generale segue la mossa di Amazon sull’IoT che è stata lanciata in versione beta lo scorso ottobre. AWS addebita $ 5 per milione di messaggi nelle regioni della Virginia settentrionale, dell’Oregon e dell’Irlanda e 8 $ per milione a Tokyo. L’azienda considera ogni messaggio come un blocco di dati elaborati da 512 byte. Offre l’esca aggiuntiva di non addebitare i messaggi consegnati a servizi come Amazon S3 e DynamoDB.

Ulteriori informazioni su Microsoft Azure e Internet of Things

  • Come Microsoft ha eseguito brevemente Azure da un datacenter sottomarino
  • Microsoft: presto anche tu potrai avere il tuo cloud Azure
  • Microsoft aggiorna Windows 10 per PC, IoT per Build 10586.63

Leave a Reply