LG potrebbe lasciare il business degli smartphone nel 2021

LG potrebbe lasciare il business degli smartphone nel 2021

LG potrebbe lasciare il business degli smartphone nel 2021

La scorsa settimana, pubblicazione coreana L’Elet ha pubblicato un articolo in cui affermava che LG Electronics ha informato i suoi dipendenti che stava chiudendo la sua attività di smartphone. Ciò presumibilmente includeva l’interruzione dello sviluppo dello smartphone arrotolabile dell’azienda che in precedenza avevano affermato che verrà lanciato entro la fine dell’anno. Tuttavia, ha detto Ken Hong, Head of Global Corporate Communications di LG XDA che la voce era “decisamente falsa”. Ma ora sembra che la voce avesse del vero.

Ieri, una pletora di punti vendita coreani ha riferito che LG sta pensando di lasciare il business degli smartphone. La campana ha riferito che LG sta valutando la possibilità di ristrutturare la propria attività ritirando solo la sua linea di smartphone premium, mentre Nuovo quotidiano riporta che LG sta valutando la possibilità di vendere la sua attività di smartphone. Nel frattempo, L’araldo della Corea ha riferito che il CEO di LG Electronics Kwon Bong-seok ha inviato un promemoria internamente in cui suggerisce che potrebbero essere in arrivo grandi cambiamenti nel settore degli smartphone.

淩indipendentemente da qualsiasi cambiamento nella direzione dell’attività commerciale degli smartphone, l’occupazione sarà mantenuta, quindi non c’è bisogno di preoccuparsi, secondo quanto riferito. Lo ha detto un funzionario LG senza nome L’araldo della Corea quanto segue: 淪poiché la concorrenza nel mercato globale dei dispositivi mobili sta diventando sempre più agguerrita, è giunto il momento per LG di esprimere un giudizio freddo e la scelta migliore, ha spiegato il funzionario senza nome.淭l’azienda sta valutando tutte le misure possibili, compresa la vendita, il ritiro e il ridimensionamento del business degli smartphone.滭/p>

LG ha poi confermato Il confine che la nota citata è genuina ma che nulla è ancora scolpito nella pietra. In una dichiarazione, LG ha dichiarato alla pubblicazione che “l’amministrazione si impegna a prendere qualsiasi decisione necessaria per risolvere le sfide del business mobile nel 2021, ma che ad oggi nulla è stato finalizzato. Secondo Notizie Pim, il miglior offerente per il business degli smartphone di LG è VinGroup, una società vietnamita che ha in programma di entrare nel mercato statunitense. Un’acquisizione del business degli smartphone di LG li aiuterebbe a entrare rapidamente negli Stati Uniti, anche se non è stato ancora confermato che LG venderà il proprio business degli smartphone per non parlare di VinGroup.

Alla fine non sorprende sapere che LG Electronics sta valutando la possibilità di vendere la sua attività di smartphone. Come sottolineato L’araldo della Corea, il business degli smartphone di LG ha registrato deficit nel segmento dei telefoni negli ultimi 5 anni e ha registrato perdite operative per 23 trimestri consecutivi dal secondo trimestre del 2015. Quando Kwon Bong-seok è diventato CEO di LG Electronics all’inizio del 2020, ha promesso di fare un’inversione di tendenza in il business degli smartphone entro il 2021. A tal fine, LG ha messo in atto molteplici nuove strategie per riconquistare i clienti. Ha abbandonato la sua serie G a favore del Velvet, ha lanciato l’Explorer Project per dare vita a concetti innovativi e ha iniziato a esternalizzare la produzione dei suoi telefoni economici agli ODM.

La perdita di LG nel mondo degli smartphone sarebbe un duro colpo per l’industria. Sebbene i suoi sforzi non abbiano avuto molto successo, gli smartphone che offriva spesso soddisfacevano esigenze che non venivano soddisfatte da nessun altro. Ad esempio, l’enfasi dell’azienda sulla qualità audio ha fatto risaltare i suoi smartphone tra gli appassionati di audio, infatti sono uno dei pochi OEM rimasti a offrire jack per cuffie nei loro prodotti premium! Sono stati anche in prima linea in alcune tendenze del settore. In particolare, il V40 dell’azienda è stato il primo smartphone moderno con una configurazione a tripla fotocamera composta da un obiettivo principale, un grandangolo e un teleobiettivo, una configurazione che da allora è apparsa in numerosi flagship. Mentre il supporto software dei telefoni e il rapporto qualità-prezzo mancavano, non c’è dubbio che gli smartphone LG hanno portato molto in tavola, quindi rimarremo delusi quando se ne saranno andati. C’è la possibilità che l’azienda cambi le cose, però, quindi terremo d’occhio i rapporti per vedere dove si dirigerà l’attività nel 2021.

Immagine in primo piano: l’LG Wing

Leave a Reply