La Commissione del Congresso degli Stati Uniti teme un divario nella capacità industriale di alimentare armi laser

Washington Il Comitato militare del Senato ha adottato un emendamento al markup della legge sulla politica di difesa del 2022, che riporta la strategia di investimento del Pentagono per lo sviluppo di sistemi di gestione dell’elettricità e del calore. arma laser..

“NS [c]Omity Note of Concern Decisioni recenti dei principali appaltatori della difesa di abbandonare il programma di difesa aerea a corto raggio mobile Directed Energy A seguito dei ripetuti guasti del sistema di gestione dell’energia e del calore “, ha affermato la proposta di emendamento presentata dal membro del Congresso James Langebin (D-Rhode Island).

Defense News ha riferito per la prima volta che Northrop Grumman non è più in corsa per costruire un prototipo dell’esercito americano DE Manovra-SHORAD.

Durante il test di un modulo laser da 50 kW con un’arma alla fine dello scorso anno, è scoppiato un incendio in relazione al sistema di gestione dell’energia e del calore integrato nella piattaforma. Un problema simile si è verificato durante un checkout del sistema a gennaio prima del programma di lancio primaverile a Fort. Sill, Oklahoma.

Northrop non è stato in grado di continuare la competizione perché non ha soddisfatto i criteri concordati nell’aggiudicazione del contratto al momento del pagamento, lasciando solo una squadra guidata da Raytheon.

Il programma è iniziato a metà del 2019 quando l’esercito ha firmato un contratto con la controllata di KBR Kord Technologies per integrare il sistema laser nel veicolo. In qualità di primo appaltatore del programma, Kord ha poi subappaltato ai team Northrop e Raytheon, fornendo moduli laser e scegliendo Rocky Research, di proprietà di Honeywell, per fornire a entrambi i team i sistemi di gestione dell’energia e del calore. ..

Raytheon non ha riscontrato problemi simili con il sistema ed è stato in grado di dimostrare con successo le capacità di tiro in combattimento, e l’esercito ha deciso di integrare altri tre moduli nel veicolo da combattimento dell’attaccante per aumentare il valore del plotone. ..

Imparentato

Integrazione 50 kW di potente tecnologia laser sulle piattaforme dei veicoli Molto impegnativo, hanno dichiarato a Defense News funzionari e ingegneri dell’esercito.

Il servizio sta considerando di rendere le armi laser ancora più potenti, ma è più grande e su una piattaforma mobile. Un esempio è l’arma laser da 100 kW. NS Dynetics e Lockheed Martin Team hanno sconfitto Raytheon nella competizione per gli sforzi del 2019.

Rolls-Royce offre un sistema integrato di gestione della potenza e del calore Regolato per alimentare armi laser di classe da 100 kW per lo sforzo.

Dynetics sta lavorando a un sistema laser di classe da 300 kW per camion tattici a grande mobilità estesa Lo stesso vale per il programma Incremento 2 protezione antincendio indiretto.

“Riconosciamo la necessità di aumentare gli investimenti nei sistemi di gestione dell’energia e del calore poiché l’Ufficio del Segretario della Difesa (OSD) e il servizio militare cercano di aumentare la produzione di sistemi laser ad alta energia”, ha affermato la Commissione della Camera. Dice.

Pur sostenendo lo sforzo, la Commissione continua a “continuare a essere preoccupata per la forza e l’ampiezza della base industriale in aree tecnologiche chiave di realizzazione, tra cui l’elettricità e la gestione termica”.

Se questa formulazione sarà approvata come parte del National Defense Authorization Act FY22, il Pentagono dirà entro il 1 giugno 2022: “Sviluppo di sottosistemi di gestione dell’energia e della temperatura e dell’alta energia di questi sottosistemi e OSD e servizi. Integrazione con l’attività del laser a energia Roadmap energetica diretta. “

La tabella di marcia prevede piani per aumentare gradualmente i livelli di potenza da circa 150 kW a 300 kW entro il 2010, 500 kW entro il 2012 e 1 MW entro il 2018, secondo luglio 2021. aumento. Rapporto del Servizio di ricerca del Congresso.

La capacità di 100 kW può eliminare droni, piccole imbarcazioni, razzi, cannoni e pistole a scoppio, mentre il laser da 300 kW può sconfiggere i missili da crociera e il laser da 1 MW può essere utilizzato per missili balistici e armi supersoniche. Può essere contrastato, riporta le note.

Jen Judson è una giornalista di guerra terrestre di Defense News. Ha coperto la difesa dell’area di Washington per 10 anni. In precedenza è stata giornalista per Politico e Inside Defense. Ha vinto il premio Best Analytical Report del National Press Club nel 2014 ed è stata nominata Best Young Defense Journalist ai Defense Media Awards nel 2018.

Gartner prevede modifiche alla legge sulla privacy, all’integrazione dei servizi di sicurezza informatica e alla legge sui ransomware nei prossimi quattro anni. La ricerca per superare i fallimenti della terapia genica Il brasiliano Bolsonaro è stato accusato di “crimini contro l’umanità” per il supporto COVID Google Docs si attiene a Microsoft Word con l’ultimo aggiornamento Canon USA è stata colpita da un’azione legale collettiva secondo cui sta mettendo i consumatori in un pizzico Ultime notizie tecnologiche

    Gartner prevede modifiche alla legge sulla privacy, all’integrazione dei servizi di sicurezza informatica e alla legge sui ransomware nei prossimi quattro anni. La ricerca per superare i fallimenti della terapia genica Il brasiliano Bolsonaro è stato accusato di “crimini contro l’umanità” per il supporto COVID Google Docs si attiene a Microsoft Word con l’ultimo aggiornamento Canon USA è stata colpita da un’azione legale collettiva secondo cui sta mettendo i consumatori in un pizzico

Leave a Reply