Il rapporto IPCC aiuterà i politici a concentrarsi sui cambiamenti climatici?

NS

Attivisti per il clima protestano a Berlino, in Germania, il 12 maggio

CLEMENS BILAN / EPA-EFE / Shutterstock

Affinché l’umanità possa evitare le peggiori conseguenze del riscaldamento globale della scorsa settimana, i leader mondiali devono espandere significativamente i loro piani per ridurre le emissioni di CO2. Rapporto del gruppo intergovernativo sui cambiamenti climatici (IPCC). Sfortunatamente, non ci sono ancora segni di ciò, ma gli osservatori affermano che la pubblicazione dovrebbe sostenere l’azione politica sulle emissioni.

Il rapporto riguarda gli incendi in Grecia Le temperature registrate di 48,8 掳 C in Europa sono state viste da molti come un campanello d’allarme per rivitalizzare la società al fine di agire.

I leader ambientali chiedono una nuova versione del Programma per il clima che i paesi intendono presentare ogni cinque anni come parte di questo. Quadro dell’accordo di Parigi. Senza un piano più forte, “gli obiettivi dell’accordo di Parigi non possono essere raggiunti”. Patricia Espinosa ha detto Ai sensi della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, l’organismo che sovrintende ai negoziati internazionali sui cambiamenti climatici COP26 Summit sul clima a Glasgow, in Inghilterra, nel novembre di quest’anno.

Si stima che gli attuali piani di ciascun Paese collochino il mondo circa a metà strada tra i cinque scenari di emissione considerati nel rapporto IPCC. In questo scenario, la Terra sarà calda di 2,7 C entro la fine di questo secolo. Questo supera di gran lunga gli obiettivi di 1,5 C e 2 C dell’accordo di Parigi.

Il presidente della COP26 Alok Sharma ha esortato i paesi a sviluppare un piano più audace prima dell’incontro. La scorsa settimana mi è stato chiesto “I principali emettitori svolgono un ruolo” è una frase comunemente usata per riferirsi a Cina, Stati Uniti, Unione Europea e India, che rappresentano più della metà delle emissioni mondiali. In risposta al rapporto IPCC, la Cina non suggerisce che sia in corso un nuovo piano, ma un piano a lungo termine a emissioni zero fino al 2060..

Tuttavia, secondo i veterani dei negoziati internazionali sul clima, il lavoro dell’IPCC dovrebbe sostenere i politici a favore della COP26 e delle misure sul cambiamento climatico. “Penso che il rapporto dell’IPCC sia un appello per un grande risveglio”, ha affermato Peter Betts, ex capo negoziatore dell’UE sul clima e ora quasi membro del think tank britannico Chatham House. “Sono davvero preoccupato. Insieme a questi eventi meteorologici estremi, penso che questo rafforzerà la politica per l’azione”.

La maggior parte dei paesi ad alto reddito ha già aggiornato i propri piani rispetto all’edizione 2015, quindi ci sono poche speranze per ulteriori azioni da parte loro. Ad aprile, gli Stati Uniti hanno promesso di ridurre le emissioni di CO2 del 50% Entro il 2050 l’UE ha promesso una riduzione del 55% nello stesso periodo. Ecco le promesse d’azione di tutti i principali paesi sviluppati ad eccezione dell’Australia. L’Australia è molto in alto rispetto a ciò che pensavamo un anno fa, afferma Betts.

questo è, il divario Betts dice che tra le promesse del governo di oggi e le azioni necessarie per raggiungere gli obiettivi di riscaldamento dell’accordo di Parigi devono essere colmati dai paesi a medio reddito. Non sembra accadere. “Questo è un problema perché alcune grandi economie emergenti come il Brasile e l’Indonesia sono sostanzialmente bloccate o addirittura arretrate”, afferma.

È importante che la Cina annunci un nuovo piano forte, che emette più di un quarto della CO2 mondiale e al momento sta pianificando di raggiungere il suo picco di emissioni di CO2 solo entro il 2030. “La mia ipotesi è che risolveranno il problema. La domanda è: fanno qualcosa che sembra buono, incrementale o trasformativo. Sei il motivo per cui puoi costruire un set potente [China] Farà cose ambiziose e perché fa cose graduali “, dice Betts.

Il rapporto dell’IPCC può aiutare a rafforzare le affermazioni di altri governi, anche se non sono timidi riguardo al nuovo programma climatico. L’India, ad esempio, si pensava fosse sul punto di annunciare il suo obiettivo Net Zero davanti al presidente degli Stati Uniti Joe Biden. Vertice sul clima di aprile Ma non potevo farlo. Sappiamo anche che la Corea del Sud, il settimo emettitore di CO2 al mondo, sta lavorando a un nuovo piano.

Il più grande impatto politico del rapporto IPCC potrebbe essere quello di riportare la questione in cima all’agenda del governo, distratta da pandemie, problemi economici e altre imminenti preoccupazioni interne. I lettori hanno un numero enorme di problemi ogni giorno e il covid è il problema ovvio. Questo problema sta lottando per essere una priorità assoluta, ha affermato una fonte del governo britannico.

Facendo riferimento al rapporto IPCC, le fonti hanno affermato: può [sometimes] Riconosciuto come un’agenda a lungo termine, o agenda [only] Per i paesi con le emissioni più elevate, o quelli che sono già più colpiti.messaggio [from the IPCC] È globale e abbiamo bisogno di una soluzione globale. Questa è un’indicazione molto chiara per tutti i leader mondiali che questo deve essere ora in cima alla loro casella di posta da ora a Glasgow. Pertanto, puoi prendere una decisione abbastanza grande da evitare una catastrofe. “

I paesi a basso reddito hanno risposto al rapporto chiedendo più finanziamenti per il clima, compresi i paesi ad alto reddito che soddisferanno il loro impegno del 2009 di 100 miliardi di dollari all’anno entro il 2020. Sono solo 80 miliardi di dollari. Secondo l’ultima citazione.. I risultati del rapporto IPCC sono più ambiziosi e rafforzano l’urgenza di intensificare e agire. [climate plans], Piani di decarbonizzazione a lungo termine e maggiori finanziamenti per il clima molto prima che la porta si apra alla COP26, ha affermato Sonam Wandy, un gruppo di paesi meno sviluppati, in una dichiarazione.

Uno dei messaggi del rapporto che potrebbe avere un impatto immediato è il “fatto ormai accertato” che il cambiamento climatico è associato a eventi meteorologici estremi come ondate di calore e inondazioni che quest’anno hanno colpito paesi dal Canada alla Cina. “è. penso che la storia sarà potenziata dalla maggiore capacità di collegare con sicurezza determinati eventi al cambiamento climatico. [for action on emissions]”dice Betti.

Questa connessione più forte potrebbe stimolare maggiori investimenti nell’adattamento a un mondo in fase di riscaldamento. “Ora le persone stanno aumentando il fatto che il cambiamento climatico è qui e ha un effetto sgradevole, che può essere focalizzato sulla mente individuale”, afferma Bobward della London School of Economics. .. “Non è più una questione teorica e lontana, ma è qui ora”, dice, poiché le società devono essere più resilienti poiché gli effetti di molti cambiamenti climatici sono già stati intrappolati per decenni. ..

Liz Stevens dell’Università di Reading, nel Regno Unito, che lavora con organizzazioni umanitarie tra cui il movimento della Croce Rossa, ha affermato che tali gruppi richiederanno ulteriori investimenti in “comportamenti predittivi” alla COP26. Ciò include sistemi di allerta precoce per inondazioni e ondate di calore causate da condizioni meteorologiche estreme e la garanzia che tali sistemi vengano utilizzati dalla comunità. “I paesi a più alto rischio di cambiamento climatico ora stanno effettivamente vedendo gli effetti di eventi estremi. Cercheranno, ovviamente, aiuto per adattarsi ai paesi che hanno causato il cambiamento climatico. “Lei dice.

Il rapporto potrebbe anche avere un impatto positivo sul dibattito politico sul costo delle misure per portare l’economia a zero netto. Questo sarà nell’agenda del Regno Unito nei prossimi mesi mentre il governo delinea nuovi elementi della strategia Net Zero, incluso cosa fare con il riscaldamento a combustibili fossili in casa questo autunno. Si prevede che le modifiche costeranno miliardi di sterline..

A tale proposito, la relazione deve rafforzare le mani dei politici per giustificare il costo di un’azione forte. Ward afferma: Mentre le persone continuano a tenere il passo con i costi di dover apportare modifiche [for net zero], Ora possono vedere questo danno sull’altro lato del libro mastro. Questo non è solo economico ma anche umano. Puoi vedere che non ci sono opzioni gratuite qui. “

Provalo su iniziativa di un esperto Corso di Sostenibilità Online Scopri i cambiamenti pratici che possono avere un impatto significativo sull’ambiente

Dettagli di questi argomenti:

Asana mira ad essere un’azienda con nuove funzionalità per il flusso di lavoro Samsung lancia un’edizione su misura di Galaxy Flip 3 a colori con opzioni su misura Punti salienti dei premi Wildlife Photographer of the Year 2021 Quantum Computing as a Service Startup Multiverse Computing raccoglie 10 milioni di euro Tech.eu UCI Track Streaming gratuito del Campionato del mondo 2021: come guardare il ciclismo online da qualsiasi luogo Ultime notizie sulla tecnologia

    Asana mira ad essere un’azienda con nuove funzionalità per il flusso di lavoro Samsung lancia un’edizione su misura di Galaxy Flip 3 a colori con opzioni su misura Punti salienti dei premi Wildlife Photographer of the Year 2021 Quantum Computing as a Service Startup Multiverse Computing raccoglie 10 milioni di euro Tech.eu UCI Track Streaming gratuito del Campionato del mondo 2021: come guardare il ciclismo online da qualsiasi luogo

Leave a Reply