Il prossimo telefono della linea NOTE di Infinix potrebbe avere un display a 120Hz e una fotocamera teleobiettivo

Il prossimo telefono della linea NOTE di Infinix potrebbe avere un display a 120Hz e una fotocamera teleobiettivo

Il prossimo telefono della linea NOTE di Infinix potrebbe avere un display a 120Hz e una fotocamera teleobiettivo

Dopo aver svelato la serie Zero X all’inizio di questo mese, Infinix si sta preparando per lanciare un nuovo telefono nella sua linea NOTE. Il prossimo dispositivo seguirà l’Infinix NOTE 10 Pro all’inizio di quest’anno e probabilmente offrirà un hardware interessante a un prezzo accessibile. Sebbene Inifinix non abbia ancora rivelato alcuna informazione ufficiale sul telefono, siamo riusciti a procurarci alcune immagini dal vivo che ci danno una buona occhiata al suo design.

Come puoi vedere nelle immagini allegate, il prossimo telefono Infinix NOTE presenta un design simile al NOTE 10 Pro. Ha un modulo fotocamera rettangolare nell’angolo in alto a destra del pannello posteriore, il marchio Infinix verso il basso e i pulsanti del volume e dell’accensione sul lato destro.

Infinix NOTE torna indietro

Il layout della fotocamera del telefono ricorda quello della serie Zero X lanciata di recente, con un grande sensore nella parte superiore e tre sensori più piccoli insieme a un flash LED nella parte inferiore. Se guardi da vicino, puoi anche vedere che il dispositivo sarà dotato di una fotocamera da 64 MP, presumibilmente il grande sensore nella parte superiore e capacità di zoom teleobiettivo 30x. Tuttavia, poiché il telefono non sembra dotato di un sensore periscopio come i modelli Zero X, riteniamo che la stampa dello zoom digitale 30x si riferisca al suo zoom digitale massimo.

Infinix NOTA perdita anteriore

Le immagini della parte anteriore del telefono rivelano che avrà un foro per la fotocamera selfie e una cornice robusta nella parte inferiore del display. Una delle immagini mostra anche le impostazioni della frequenza di aggiornamento dello schermo del telefono, confermando che offrirà supporto per la frequenza di aggiornamento di 120Hz. L’opzione di cambio automatico della frequenza di aggiornamento mostrata nelle impostazioni probabilmente non è una vera frequenza di aggiornamento variabile come si vede su telefoni premium come l’iPhone 13 Pro e altre ammiraglie di OPPO, OnePlus e Samsung. L’impostazione probabilmente cambia la frequenza di aggiornamento tra 60Hz e 120Hz in base all’app per risparmiare batteria.

Schermata di perdita Infinix NOTE

Infine, un’immagine di contorno del dispositivo Infinix NOTE suggerisce che presenterà uno scanner di impronte digitali montato lateralmente incorporato nel pulsante di accensione. Sebbene queste immagini non facciano luce su altre specifiche hardware, abbiamo motivo di credere che il dispositivo includerà il chipset Helio G96 di MediaTek.

Infinix NOTE disegno di perdita

Al momento, non sappiamo se questa sia la variante normale o Pro della prossima formazione NOTE di Infinix e non è chiaro come verrà chiamata la formazione di nuova generazione. Faremo in modo di informarti non appena avremo maggiori dettagli sui dispositivi in ​​arrivo.

Leave a Reply