Il processo di riciclaggio estrae dal tappeto il polipropilene “virgin standard”.

I tappeti scartati occupano inevitabilmente molto spazio nelle discariche o generano grandi quantità di fumo quando vengono inceneriti. Tuttavia, potrebbe presto essere possibile recuperare polipropilene di alta qualità dai tappeti sintetici. Altrimenti, finirai con una discarica.

Il nuovo processo di riciclaggio è stato sviluppato dagli scienziati del Fraunhofer Institute for Architectural Physics in Germania nell’ambito del progetto ISOPREP dell’Unione Europea.

Inizia pulendo il tappeto scartato. Successivamente, il materiale rimanente viene triturato, miscelato con un solvente liquido ionico unico (in altre parole, un sale liquefatto) e collocato nella camera del reattore. Nel reattore, il polipropilene si dissolve nel solvente delle fibre del tappeto, lasciando impurità come coloranti.

Nella fase successiva, il polipropilene viene separato dal solvente, la maggior parte del quale può essere riutilizzata. Il polipropilene raccolto è descritto come “standard vergine”, il che significa che può essere utilizzato per produrre prodotti di alta qualità. Al contrario, molte plastiche riciclate sono limitate all’uso in prodotti di bassa qualità.

Polipropilene di “altissima purezza” prelevato da un tappeto in un processo su scala di laboratorio

ISOPREP

Gli scienziati stanno attualmente lavorando per massimizzare la quantità di solvente riutilizzabile ( è Riduce al minimo il fabbisogno energetico e le emissioni di gas serra) (abbastanza costoso). “Se riusciamo a mantenere il tasso di perdita al di sotto dell’1%, il costo del processo potrebbe essere paragonabile al costo della produzione di nuovo polipropilene”, ha affermato la ricercatrice di Fraunhofer Mayike Illlner.

Abbiamo in programma di provare questo processo in un impianto pilota e iniziare a riciclare 1 tonnellata (0,9 ton) di rifiuti di moquette al giorno a partire da marzo del prossimo anno. Questa tecnologia potrebbe essere eventualmente applicata ad altri tipi di rifiuti contenenti polipropilene.

Fonte: Fraunhofer

xfbml: true, versione: ‘v3.3’ }); };

Iniziative senza confini: espansione della forza lavoro per la sicurezza informatica Erling Haaland & Wolf’s Arnish Facility for Building Underwater Templates for the Black Sea Project La Cina mostra droni riciclati da combattenti dell’era sovietica Facebook punisce i trasgressori delle regole classificando i post nel gruppo Pokemon Sword and Shield: Get Free Shiny Zacyan e Zamazenta da GameStop Ultime notizie sulla tecnologia

    Iniziative senza confini: espansione della forza lavoro per la sicurezza informatica Erling Haaland & Wolf’s Arnish Facility for Building Underwater Templates for the Black Sea Project La Cina mostra droni riciclati da combattenti dell’era sovietica Facebook punisce i trasgressori delle regole classificando i post nel gruppo Pokemon Sword and Shield: Get Free Shiny Zacyan e Zamazenta di GameStop

Leave a Reply