Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti forma un team per l’applicazione delle criptovalute

Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti È stato formato un team di investigatori che indagano sull’uso di criptovalute per scopi criminali. In particolare, un gruppo chiamato National Cryptocurrency Enforcement Team (NCET) affronta gli incidenti commessi da scambi di criptovalute, gruppi e individui coinvolti nel riciclaggio di denaro. I membri indagheranno anche sui servizi di mix e tumbling che addebitano ai clienti l’invio di criptovalute a indirizzi nascondendo le fonti di finanziamento. Inoltre, tracceremo e recupereremo le risorse perse a causa di frodi e richieste di estorsione da ransomware.

Secondo l’annuncio del DOJ, il team unirà le competenze della sezione Riciclaggio di denaro e recupero di beni con la sezione Criminalità informatica e proprietà intellettuale. Include anche esperti di studi legali statunitensi. Questo gruppo è sotto la supervisione di Kenneth A. Polite Jr., assistente del Dipartimento di Giustizia, sebbene il Dipartimento di Giustizia sia ancora alla ricerca di un individuo che lo guidi. Il DOJ è particolarmente alla ricerca di persone che “hanno esperienza in complesse indagini e procedimenti penali e nella tecnologia alla base delle criptovalute e della blockchain”.

Ci auguriamo che NCET sarà in grado di fornire all’intero settore e ad altre agenzie governative le competenze in criptovaluta e blockchain necessarie per indagare e perseguire il numero crescente di casi relativi alla tecnologia odierna. I casi di criminalità informatica sono aumentati negli ultimi anni, compresi gli attacchi ransomware in cui gli aggressori malintenzionati prendono di mira aziende di tutto il settore e prendono in ostaggio le reti in cambio di pagamenti in criptovaluta.

Alcuni di loro hanno influenzato il mondo reale. attacco oleodotto coloniale Ad esempio, ha causato una carenza di carburante sulla costa orientale, ospedale La vita delle persone è in gioco in tutto il mondo. Amministrazione Biden Organizzare un incontro Alla fine di questo mese, abbiamo parlato con 30 paesi di la minaccia di attacchi ransomware all’economia globale e alla sicurezza nazionale.

Il vice procuratore generale Lisa O. Monaco ha dichiarato in una dichiarazione:

“Oggi abbiamo lanciato il National Cryptocurrency Enforcement Team, un istituto finanziario che sfrutta l’esperienza del ministero in materia di cyber e riciclaggio di denaro per consentire ai criminali di prosperare e, francamente, trarre profitto dall’abuso delle piattaforme di criptovaluta. Con l’avanzare della tecnologia, i reparti devono evolversi di conseguenza per essere pronti a sradicare gli abusi su queste piattaforme e garantire la fiducia degli utenti in questi sistemi. Io ho.”

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati da un team editoriale indipendente dalla casa madre. Alcune storie includono link di affiliazione. Puoi guadagnare commissioni di affiliazione se acquisti qualcosa tramite uno di questi link.

Dune Review: fondo di borse di studio per capolavori di fantascienza su materiali e spettacoli lanciato in memoria dell’adolescente assassinato di Pensacola Top software AI | eWEEK Fossil: granchio vecchio di 99 milioni di anni trovato nell’ambra Snapchat introduce strumenti di sicurezza per la famiglia per proteggere i minori utilizzando le app TechCrunch Ultime notizie sulla tecnologia

    Dune Review: fondo di borse di studio per capolavori di fantascienza su materiali e spettacoli lanciato in memoria dell’adolescente assassinato di Pensacola Top software AI | eWEEK Fossil: granchio vecchio di 99 milioni di anni trovato nell’ambra Snapchat introduce strumenti di sicurezza per la famiglia per proteggere i minori utilizzando le app TechCrunch

Leave a Reply