Google risolve il procedimento con un ex dipendente che sosteneva che il licenziamento fosse una rappresaglia per l’organizzazione

Nel 2019, la società madre di Google Alphabet Inc ha interrotto l’assunzione di due ingegneri del software, Laurence Berlin e Rebecca Rivers, causando proteste e critiche a livello aziendale. Ritorsione per gli sforzi di coppia per organizzare il posto di lavoro. Mercoledì, il National Labor Relations Board (NLRB) ha annunciato di aver approvato un accordo tra l’azienda e Burland.

Né Berland檚 Legal Council né Alphabet sono stati invitati a commentare, Bloomberg Si noti che questo accordo non pregiudica l’indagine in corso della NLRB sulle accuse di licenziamento di altri dipendenti che protestano per il coordinamento dell’azienda con la dogana e la protezione delle frontiere degli Stati Uniti, attualmente in discussione nei tribunali di San Francisco. Per favore dammi.

Secondo la precedente testimonianza nel caso Berland, Alphabet ha affermato che la sparatoria era diretta a persone che “hanno abusato dell’accesso privilegiato a sistemi interni come strumenti di sicurezza e calendari dei colleghi. Burland ha sostenuto in sua difesa, ha detto loro che avevo accesso al calendario perché ero preoccupato che i nostri diritti potessero essere stati violati.滭/p>

Tutti i prodotti consigliati da Engadget sono selezionati da un team editoriale indipendente dalla casa madre. Alcune storie includono link di affiliazione. Puoi guadagnare commissioni di affiliazione se acquisti qualcosa tramite uno di questi link.

淟EGO Star Wars: Castaways appare all’Apple Arcade il 19 novembreVivo T1, Vivo T1x con display a 120Hz, lancio connessione 5G: prezzo, specifichePresentato iQOO Z5x: schermo da 120Hz e fotocamera da 50MPMattina dopo: prima impressione di Google Pixel 6 e Pixel 6 Pro

Leave a Reply