Google Lens ora può identificare le opere di artisti locali

Google Lens ora può identificare le opere di artisti locali

Google Lens ora può identificare le opere di artisti locali

Andando in un museo, ti aspetteresti che le opere in mostra abbiano un po’ di sfondo stampato accanto a loro per dare un po’ di contesto all’opera. Questo è praticamente sempre il caso nei musei più grandi e il più delle volte in quelli più piccoli. Ma non tutta l’arte risiede nei musei. Cose come sculture e statue – che possono essere trovate in luoghi come parchi, ristoranti e negozi – potrebbero non avere sempre l’artista adeguatamente accreditato, per non parlare di un paragrafo informativo per il contesto.

Anche se è improbabile che cambi presto, potrebbe non essere necessario. Oggi, startup con sede a San Francisco Wescover ha annunciato che avrebbe collaborato con Google per portare l’arte alle masse. L’ultima funzionalità per arrivare a Google Lens consente agli utenti di puntare la fotocamera sull’opera d’arte e farla riconoscere dall’app. Se Lens riconosce con successo l’opera d’arte, fornirà informazioni sull’opera, simili a quelle che potresti trovare su una targa nel museo.

Wescover il co-fondatore e CEO, Rachely Esman, afferma: “Siamo entusiasti di vedere la differenza che stanno facendo i nostri contenuti. Ogni corrispondenza esatta dà ai creatori il credito che meritano e consente ai consumatori con fiducia di trovare ciò che stanno cercando. Con oltre 50.000 immagini d’arte nel loro catalogo, Wescover è ben attrezzato per educare le masse su opere d’arte meno conosciute.

Detto questo, tuttavia, la maggior parte dell’arte Wescover ha documentato è confinato a San Francisco, quindi se non vivi lì sarà difficile trovare opere d’arte che Google Lens possa riconoscere. Tuttavia, è un’altra promettente aggiunta alla lista sempre crescente di oggetti riconoscibili di Lens. Quella lista ora comprende oltre 1 miliardo di oggetti: dalle sedie ai libri, dai fiori alle celebrità. Anche se non è così appariscente come qualcosa come la sovrapposizione di testo sui cartelli, è un’altra caratteristica di qualità della vita che continua a migliorare Lens.

Google LensGoogle Lens Scarica QR CodeGoogle Lens Sviluppatore: Google LLC Prezzo: Gratuito


Fonte: Business Wire | Via: Venture Beat

Leave a Reply