Google Foto si prepara a consentire la modifica della data e dell’ora di una foto

Google Foto si prepara a consentire la modifica della data e dell'ora di una foto

Google Foto si prepara a consentire la modifica della data e dell’ora di una foto

Google Foto è sempre stato uno dei servizi più utili di Google. Il servizio di backup delle foto ha raccolto elogi diffusi per le sue funzionalità di backup illimitate e gratuite e per le sue solide capacità di condivisione. Ma un’area in cui Google Foto è sempre rimasta indietro è la possibilità di modificare le tue foto. Fortunatamente nel tempo, Google ha introdotto sempre più funzionalità per consentirti di personalizzare le tue immagini a tuo piacimento (sebbene le funzionalità di modifica non siano così robuste come quelle che si trovano in alcuni dei suoi concorrenti).

Modificare la tua foto per produrre un’immagine migliore è una cosa, ma che ne dici di modificare la tua immagine per renderla più facile da organizzare? Sfortunatamente, la capacità di Google Foto di modificare i dati EXIF ​​è stata piuttosto limitata. Ancora oggi, la possibilità di modificare qualcosa di semplice come la data e il timestamp di una foto è limitata alla versione desktop. Questo può essere frustrante se gestisci principalmente le tue foto sul telefono (cosa che non c’è da vergognarsi nel fare, l’applicazione Android è piuttosto ben progettata) e vuoi riorganizzare alcune foto a tuo piacimento. Ma con l’uscita della versione 2.7 di Google Foto, le cose potrebbero presto cambiare. Uno smontaggio dell’APK rivela che Google potrebbe presto ti permetterà di modificare il timestamp EXIF ​​delle tue foto.

Sebbene uno smontaggio possa fornire preziose informazioni sulle funzionalità imminenti, è del tutto possibile che queste funzionalità non si facciano strada nel prodotto finale. Non prendere questi smontaggi come prova che verrà aggiunta una funzionalità, ma piuttosto come un indizio di ciò che potrebbe accadere.


Smontaggio di Google Foto

All’interno dell’ultima versione di Google Foto, c’è una stringa interessante situata all’interno dell’APK che suggerisce la possibilità di modificare il timestamp di una foto:

<string name="photos_mediadetails_details_edit_datetime_icon_content_description">Edit icon to allow the user to edit the date/time of the media.</string>

Come puoi vedere, apparentemente ci sarà un’icona all’interno della schermata dei dettagli dell’immagine che ti consentirà di modificare semplicemente la data e l’ora del supporto. In precedenza, eri limitato alla semplice modifica dei dati EXIF ​​della posizione. Ora sembra che presto sarà possibile anche cambiare la data e l’ora. Ulteriori prove di questa nuova funzionalità possono essere trovate anche con un nuovo file di layout chiamato exif_datetime_item.xmlche è stato aggiunto all’APK:

Smontaggio di Google Foto

exif_datetime_item.xml

<?xml version="1.0" encoding="utf-8"?><LinearLayout android:orientation="horizontal" android:id="@id/exif_datetime_item_layout" android:padding="@dimen/photos_mediadetails_item_padding" android:layout_width="fill_parent" android:layout_height="wrap_content" android:minHeight="@dimen/photos_mediadetails_item_min_height"xmlns:android="https://schemas.android.com/apk/res/android"><ImageView android:layout_gravity="center" android:id="@id/icon" android:padding="@dimen/photos_mediadetails_item_padding" android:layout_width="66.0dip" android:layout_height="36.0dip" /><LinearLayout android:orientation="vertical" android:padding="@dimen/photos_mediadetails_item_padding" android:layout_width="0.0dip" android:layout_height="wrap_content" android:minHeight="@dimen/photos_mediadetails_item_min_height" android:layout_weight="1.0"><TextView android:layout_gravity="start|center" android:id="@id/label" android:paddingLeft="2.0dip" android:paddingTop="8.0dip" android:paddingRight="2.0dip" android:layout_width="fill_parent" android:layout_height="wrap_content" style="@style/quantum_text_subhead_black" /><TextView android:textColor="@color/quantum_black_secondary_text" android:layout_gravity="start|center" android:id="@id/value" android:paddingLeft="2.0dip" android:paddingRight="2.0dip" android:paddingBottom="8.0dip" android:layout_width="fill_parent" android:layout_height="wrap_content" style="@style/quantum_text_subhead_black" /></LinearLayout><ImageView android:layout_gravity="center" android:id="@id/edit_icon" android:padding="@dimen/photos_mediadetails_item_padding" android:visibility="gone" android:layout_width="66.0dip" android:layout_height="36.0dip" android:src="https://css1.ffapk.com/xqvcxfkest/@drawable/quantum_ic_mode_edit_black_18" android:contentDescription="@string/photos_mediadetails_details_edit_datetime_icon_content_description" android:alpha="0.38" /></LinearLayout>

Il nome del file di layout e la descrizione della stringa sono abbastanza chiari: la modifica del timestamp EXIF ​​di una foto potrebbe essere presto disponibile sulla versione Android dell’applicazione. Inoltre, questo file di layout sembra corrispondere direttamente alla stringa aggiunta, come puoi vedere dove chiama per disegnare “l’icona di modifica”. Gli utenti desktop (e persino gli utenti iOS) hanno questa capacità da un po’ di tempo ormai, quindi si spera che finalmente arrivi anche ad Android.

Leave a Reply