Come identificare e utilizzare i fiori commestibili

Che tu stia decorando una torta, ravvivando un’insalata, decorando un cocktail o semplicemente godendoti uno spuntino naturale, i fiori commestibili possono aggiungere una bellezza stravagante e naturale alla tua dieta.

È importante ricordare che non tutti i fiori sono commestibili. Alcuni sono tossici e anche i fiori non tossici possono crescere in condizioni non ottimali. Evita di raccogliere fiori commestibili direttamente dalla natura, a meno che tu non sia certo che non siano contaminati da batteri della fauna selvatica, agenti patogeni delle riserve idriche o sostanze chimiche dannose come i pesticidi. In caso di dubbio, procurati fiori culinari da un giardiniere di fiducia o da un giardino di fiori commestibili per garantire qualità e pulizia.

Molti fiori commestibili possono essere mangiati interi, ma a volte è meglio spezzarli per evitare quelli non commestibili. Sepali, pistilli, stami Fondamentalmente tutti i pezzi funky alla base e al centro del fiore. Le calendule sono una di queste: basta separare la testa dal gambo e staccare i petali luminosi. Tutti i tipi di calendule hanno petali commestibili, ma non hanno lo stesso sapore. Alcune varietà sono leggere e agrumate, mentre altre hanno un tocco leggermente piccante. Inoltre, altri non hanno gusto e sono più adatti per scopi estetici che per cucinare. Se hai accesso a più varietà di calendula, prova a provarle tutte e trova la tua preferita.

Usa i petali di calendula per aggiungere colore e sapore delicato a salse e torte deliziose, come quiche e crostate di verdure. Puoi anche arrotolare una palla di formaggio di capra su questi petali luminosi e posizionarla sopra l’insalata. I petali soffici e densi di calendule lo distinguono dagli altri preferiti del giardino, ma la ricerca di un fogliame unico simile a una felce ti dà ancora più sicurezza di aver trovato la pianta giusta. ..

Le api adorano la borragine e penso che lo farai anche tu. Kieran Murphy / Unsplash

Un po’ vaga, questa pianta erbacea dura è adatta per la ricerca di una varietà di piatti. Produce un fiore blu di un quarto che gli appassionati dicono che sa di cetriolo. Questi fiori sono tipicamente gelatine e marmellate, ma sono una bella aggiunta a tutti i tipi di piatti, dalle zuppe verdi fresche ai chimichurri leggeri per antipasti di pesce e pollo. Se stai pensando di crescere, non esitare. Questa erba fiorita richiede poca manutenzione e ritorna in giardino ogni primavera ed è la preferita delle api impollinate.

[Related: The best ways to preserve your flowers]

La borragine è identificata dalla lanugine bianca spinosa che ricopre i fiori a forma di stella e i loro steli e boccioli. Cerca i fiori raggruppati in grappoli verso il basso e larghe foglie verdi con bordi leggermente increspati. Arcanet Verde Assomiglia a un occhio inesperto, ma i fiori sono viola con petali rotondi e steli più spessi della borragine. Nontiscordardime Può essere scambiato per borragine, ma non ha la caratteristica peluria. Entrambi questi altri fiori sono tecnicamente commestibili, ma non molto gustosi.

Le viole del pensiero sono ovunque, ma questo non significa che ci sia un buffet di fiori ovunque. Karenkan / Unsplash

Le viole del pensiero sono da non perdere perché hanno un’iconica superficie piatta nei toni dell’acquerello. I fiori sbocciano in piante corte e compatte con foglie verde scuro nei mesi primaverili e all’inizio dell’estate. Sono i preferiti dai giardinieri del clima fresco e si trovano spesso nei parchi pubblici, nelle fioriere e nelle fioriere decorative, ma non sono il luogo perfetto per cercare pasti leggeri.

Se hai mai assaggiato le rose, sai perché è un gusto popolare. Non mangiare spine. Jochen Schaft / AIX

Le rose sono state ammirate nel corso della storia per la loro bellezza estetica, ma hanno un caratteristico sapore floreale oltre ai loro splendidi colori. Questo è un altro fiore che voglio attaccare ai petali. Assicurati di staccare la parte bianca alla base di ogni petalo per evitare l’amarezza. Frullare con petali di rosa tritati e burro ammorbidito per distribuire brillantemente l’ora del tè, oppure asciugare e cospargere sul latte macchiato per un dolcetto carino o iniettare in miele, marmellata, gelatina o prodotti da forno. Lo farò.

Probabilmente sai che aspetto ha una rosa, ma vale la pena assicurarti di averla trovata correttamente prima di mangiarla. Cerca fiori a forma di campana con petali centrali strettamente avvolti e caratteristici steli ricoperti di spine per assicurarti di trovare la rosa. Una delle piante più simili è il ranuncolo spinoso, tossico se consumato fresco.

Sono begonie tuberose? Se non sei sicuro, non mangiare. Marjon Bestman / Unsplash

Se riesci a ottenere alcuni di questi fiori grandi e luminosi, approfitta dei loro aromi naturali di agrumi. Abbina fiori grandi quanto una palla e fragole a fette a un’insalata estiva, oppure metti un trespolo su un frullato di frutta per creare una decorazione commestibile. I gambi delle begonie tuberose hanno un’acidità simile e possono essere usati al posto del rabarbaro per torte e altri prodotti da forno.

[Related: How to keep your flower arrangements gorgeous for as long as possible]

Ottieni begonie tuberose da fonti affidabili 擖a rel=”nofollow noopener” href=”https://morningchores.com/growing-begonias/” target=”_blank”>Non tutte le begonie sono commestibili e non vuoi che finiscano accidentalmente con la varietà sbagliata nel piatto. Le begonie tuberose, a differenza di alcuni piccoli cugini, sono grandi e carnose, ma questo è in realtà un fiore che non dovresti cercare di identificare. Controlla l’etichetta o chiedi direttamente al coltivatore. Le persone con gotta, calcoli renali o reumatismi dovrebbero evitare anche quelli commestibili. L’acido ossalico dei fiori può interferire con la capacità del corpo di assorbire adeguatamente i nutrienti.

Forse avrebbero dovuto chiamare il crescione arden crescione? Mosmet nave ahin / Unsplash

I fiori, i boccioli e le foglie di nasturzio sono tutti sicuri da mangiare e hanno un morso simile al pepe che li distingue dagli altri fiori commestibili. Prova ad aggiungere fiori alla tua insalata o usali per decorare il tuo antipasto. Questa pianta è una pianta annuale. In altre parole, non cresce ogni anno. Un altro motivo per usare i fiori mentre sono in fiore.

Se i fiori arancioni brillanti con strisce arancioni scure e rosse al centro non ti girano, Kinrenka ha anche foglie uniche. Rotondi e delicati, questi piattini verde brillante hanno venature che si estendono da un piccolo centro bianco. Spesso puoi trovare questi fiori e le loro foglie che crescono in grappoli su steli sottili e vaganti.

Squash Blossom: aggiungi ripieno, frittura, attaccalo alla zuppa. Monica Bescherelle / Unsplash

Essendo uno dei preferiti di chef e cuochi casalinghi, potresti non aver bisogno di guardare lontano per trovare fiori di zucca commestibili. Come molti mercati degli agricoltori che vendono zucche in autunno, alcuni negozi di alimentari di lusso vendono queste prelibatezze spiegazzate. Questi fiori crescono sugli steli vaganti delle piante di zucca, quindi raramente li trovi in ​​natura.

Questi fiori d’arancio a forma di tromba crescono fino a 7 pollici di lunghezza, ripieni di ricotta e ricoperti di pangrattato e polvere di salatini per renderli deliziosi. Fritti in padella..Puoi anche cucinarli Zuppa cremosa, oppure puoi anche usarli come imbottitura Quesadilla.. La dimensione di questi fiori scanalati è molto più grande dell’ornamento ed è di per sé un materiale.

Le cellule cancerose danneggiate potenziano il sistema immunitario e distruggono il tumoreDifferenze di genere rivelate nei post sui diari durante la prima ondata di COVID-19I ricercatori scoprono il primo granchio dell’era dei dinosauri completamente conservato nell’ambraIl cambiamento delle correnti oceaniche sta causando condizioni meteorologiche invernali estreme

Leave a Reply