Che cos’è una domanda? -Americano scientifico

I lettori che vogliono illuminarmi mi inviano spesso libri e saggi che scrivono. Una di queste offerte potrebbe attirare la mia attenzione prima di premere “Elimina”. Esempio recente: l’ingegnere fisico della Johns Hopkins Robert L. Frey ha scritto un trattato di 92 anni che pensava potesse essere apprezzato visto come pubblicizzavo l’idea di “sospetto”. Di recente mi ho mandato un’e-mail. Lui aveva ragione.

Felix S. CohenUno studioso legale specializzato in diritti dei nativi americani scrive: Che cosa è una domanda??? Nel 1929 monismo, Un venerabile giornale filosofico. NS GodelProprio come il punto di Cohen, solo il titolo di Ian ha acceso le mie cellule cerebrali ed è stato espresso in prosa eccentrica. I filosofi affermano di essere ossessionati dalla “natura di proposizioni, affermazioni o giudizi” ma pongono domande che sono “quasi completamente ignorate”.

Cohen sostiene che la domanda non è semplicemente “una provocazione psicologica alla formazione di affermazioni, equivalente a una puntura di spillo oa un miracolo”. In altre parole, la domanda non è solo un modo per finire la risposta. La domanda vale di per sé. In filosofia, le domande sono probabilmente più importanti delle risposte.

Come dice Cohen, “le persone che formulano i problemi del mondo spesso meritano il nome” filosofi “piuttosto che coloro che li risolvono”. Sì, Nietzsche, Wittgenstein Quando il fuoco sfoga Mi viene in mente interrogarsi sulla fattibilità della “verità”. Di seguito sono riportati altri pensieri innescati dal saggio di Cohen.

Domande, frasi, equazioni

Cohen suggerisce che le domande sono spesso implicite nelle proposizioni. Ad esempio, x = 3 + 5 equivale a chiedere “Qual è la somma di 3 e 5?” Vado oltre e dico che la domanda è alla base di tutto il discorso umano. Come molti, e forse tutti gli esseri viventi, noi esseri umani siamo creature curiose e il linguaggio è il nostro principale mezzo per scambiare informazioni, per domande esplicite o implicite. Può essere definita come una risposta. Questo vale per tutte le forme di comunicazione, inclusi sport, meteo e nuove storie fantastiche. Netflix Mostra la filosofia, la scienza e la matematica di Haifa Rutin.

Ho avuto difficoltà a imparare la matematica su cui si basa la meccanica quantistica. Comprendere un’equazione differenziale significa comprendere la domanda con cui si tratta implicitamente. Le equazioni hanno una natura propulsiva, come se i numeri e le notazioni tendessero a possibili risposte. Poiché raramente comprendiamo le equazioni differenziali, il simbolo è presente solo sulla pagina ed è inattivo. Non so quale domanda anima l’equazione, figuriamoci la risposta a cui stanno puntando.

Domande a scelta multipla

Cohen definisce “decisiva” una domanda che fornisce una sola risposta e “Incerta” quelle con molte risposte possibili. Un esempio di domanda deterministica è 1 + 1 = x. Cohen cita antichi enigmi filosofici, ei filosofi spesso pensano che la domanda sia deterministica, anche se in realtà è incerta. Cosa dovrei fareCome esempio”.

Problema mente-corpo Un altro esempio di domanda incerta. In senso stretto e tecnico, il problema mente-corpo si chiede come il problema crei la mente, ma in senso lato, cosa siamo veramente? La maggior parte dei teorici psicosomatici cerca una risposta unica, definitiva e universale a questa domanda, scritta in neuroscienze, fisica, informatica, filosofia analitica o tutti o tutti i linguaggi di cui sopra. aumento. Non può esserci un’unica risposta finale Perché scienza e cultura continuano a inventare nuove risposte, e ognuno di noi deve definire chi è/lui/lo sono a modo suo/a. Infatti ognuno di noi può “risolvere” la mente -problema corporeo. In molti modi diversi Nel corso della sua/lui/loro vita.

La filosofia come elemosinare la domanda

I miei studenti usano la frase “accattonare la domanda” come sinonimo di “accattonare la domanda”. Fare domanda in realtà significa fare domande o rispondere in modo ciclico o tautologico. La tua conclusione è stata trascurata. Un esempio è la teoria dell’informazione integrata, che cerca di spiegare il concetto, l’informazione e la coscienza con essa Premessa Coscienza. Sta elemosinando la domanda. Imbrogliare.

Cohen non usa la frase “accattonare la domanda”, ma vi accenna quando mette in guardia dal sollevare una domanda “presumendo già implicita”. Secondo Cohen, i filosofi commettono questo errore quando assumono che una domanda incerta sia deterministica. Di nuovo, vado oltre. NS Definizione La filosofia come indagine Domanda senza risposta. Quindi la filosofia nel suo insieme è una delle grandi sfide dell’elemosinare la domanda, purché la domanda abbia una risposta.

Cohen sembra indicare un punto simile in questa parte tortuosa. L’ideale di un discorso chiaro. E per fare questo, è necessario ricordare che l’ideale va oltre il linguaggio in cui viene perseguito. Le osservazioni di Cohen mi ricordano Thomas Kuhn Quando parla dell’impossibilità di una comunicazione accurata, ha difficoltà a dire esattamente cosa intende.

Meccanica quantistica e 20 domande

A differenza della filosofia, la scienza pone domande a cui è possibile rispondere con il ragionamento, tra cui l’osservazione, la sperimentazione e il ragionamento matematico. La scienza ha già prodotto molte risposte, tra cui l’evoluzione, il codice genetico, la meccanica quantistica, la relatività generale e la teoria del Big Bang. Come menzionato in un articolo recente, alcuni scienziati ritengono che la risposta scientifica alla fine sarà una descrizione della natura molto completa e soddisfacente, che risponda a tutte le nostre domande.

Altri scienziati hanno resistito all’idea della “descrizione finale della realtà, dicendo: La risposta solleva sempre nuove domande.. Una metafora popolare crede che man mano che la nostra isola della conoscenza cresce, cresce anche la riva dell’ignoranza. La scienza può durare per sempre, anche sopravvivere alla morte del sistema solare e dell’universo. Questi dibattiti sull’infinità della scienza una volta mi sembravano ingenui e sentimentali, ma stanno diventando più affascinanti.

La meccanica quantistica capovolge anche il sogno della conoscenza oggettiva finale, poiché suggerisce che le risposte che otteniamo dipendono dalle domande che ci poniamo. Il fisico John Wheeler I ha paragonato la scienza alla versione a sorpresa di Twenty Questions. Nella versione normale del gioco, un gruppo di persone sceglie una persona, un animale, un luogo o una cosa. Cerco di indovinarlo chiedendo a ciascun membro del gruppo una risposta “sì” o “no”. Hai le gambe? Sei famoso? sei femmina?

Nella versione a sorpresa del gioco, il gruppo non accetta in anticipo la risposta.Ogni persona sceglie solo persone/luoghi/animali/cose parte posteriore Fai una domanda sì-no. Mentre continuo a fare domande, ogni persona pensa personalmente a qualcosa e mi risponde di conseguenza, ma ogni risposta deve corrispondere alla risposta precedente. Realtà sia in questo gioco che nella meccanica quantistica non esiste Fino a quando non indaghi con una domanda specifica.

Illuminismo come misteriosa accettazione

di Diverse esperienze religiose, William James cita il filosofo Zenos Clark, che descrive l’epifania causata dall’etere. Da questa esperienza, Clark era convinto che la filosofia fosse “come un cane che si caccia la coda” e che “il vero fine della filosofia… si raggiunge quando smettiamo di fare domande intellettuali”.

Anche i Buddha e gli altri saggi hanno la migliore saggezza spirituale, o Illuminazione, per accettare completamente e senza dubbio ogni momento dell’esistenza. Quando raggiungi questo stato, fai una domanda, non perché conosci la risposta. La risposta non è più importante.. Ti stai solo rilassando. probabilmente.

Se si tratta di illuminazione, non voglio essere illuminato. Mi piace il punto di vista dell’insegnante buddista Stephen BatchelorPrima di “tutti i puri misteri”, ho sperimentato l’illuminazione non come una gentile accettazione, ma come un esilarante e terrificante timore reverenziale. Lo scapolo dice che, piuttosto che fornire una risposta, l’illuminazione rivela “l’immensità della domanda”.

La maggior parte di noi non è illuminata e si affligge con domande su cosa accadrà dopo e cosa dovrebbe accadere. Siamo preoccupati per il nostro destino personale, e il destino del nostro paese e del mondo, in futuro.denti Cambiamento climatico Ridurrai il valore dei miei bungalow sulla spiaggia? Dovrei rompere con lei se la mia ragazza non è vaccinata? Se Joe Biden vince la rielezione, come influenzerà il mio portafoglio azionario?

Ma la maggior parte di noi vede ciò che Bachelor chiama “tutti i misteri puri” e io li chiamo “tutti i misteri puri”. Stranezza.. Siamo così felici delle risposte fornite dalla scienza e dalla religione che il mondo non sembra più strano. Oppure, più plausibilmente, non riusciamo più a vedere la stranezza perché siamo ossessionati dai nostri problemi personali e abituati al mondo.

Ma a meno che non accada qualcosa di terribile all’umanità, ci sarà sempre almeno qualche incompatibilità, come artisti, scienziati, filosofi e mistici. anche quello. Questa domanda non assume alcuna forma particolare. Può essere espresso come un ringhio a sorpresa come “Hun?”. O cosa …?” O solo “?”

Adeguatezza di UPTALK

Quando ho spiegato “che cos’è una domanda” alla mia ragazza “Emily” è stata ridicolizzata da una giovane donna che parlava “up talk”, cioè usando il suo discorso per far sembrare le sue osservazioni una domanda. Ho risposto che ci sono molti casi. Data la natura provvisoria di tutta la conoscenza, Emily suggerisce che l’uptalk sia una forma di discorso più appropriata di una dichiarazione sicura e potente. Sì, forse filosofi, scienziati e matematici hanno bisogno di parlare apertamente quando persuadono? E forse uno scrittore di scienze?

Dopo aver letto e riletto “Che cos’è una domanda” e aver lottato per scrivere questa colonna, tutti i miei pensieri iniziano a prendere la forma di un dialogo? Avendo bisogno di una pausa, esco dal condominio ed entro in un parco lungo il fiume Hudson per vedere acqua, cielo, nuvole e alberi, terminal dei traghetti e torri dell’orologio, barche a vela e chiatte, oche, gabbiani e cani. , Pescatori, corridori, ciclisti e, per un momento, hanno domande ovunque.

Questo è un articolo di opinione e analisi.Vista espressa da Autore o più autori necessariamente Scientifico americano..

Riferimenti:

Faccio molte domande negli ultimi due libri. Presta attenzione: genere, morte e scienza quando Problema mente-corpo: scienza, soggettività e chi siamo veramente..

Arnish Facility for Building Underwater Templates for the Black Sea Project di Erling Haaland & Wolf La Cina mette in mostra droni riciclati dai combattenti dell’era sovietica Facebook punisce i trasgressori delle regole classificando i post nel gruppo Pokemon Sword and Shield: Get Free Shiny Zacyan e Zamazenta da GameStop British Government Lancia l’Unità di assicurazione delle informazioni per la difesa Ultime notizie sulla tecnologia

    Arnish Facility for Building Underwater Templates for the Black Sea Project di Erling Haaland & Wolf La Cina mette in mostra droni riciclati dai combattenti dell’era sovietica Facebook punisce i trasgressori delle regole classificando i post nel gruppo Pokemon Sword and Shield: Get Free Shiny Zacyan e Zamazenta da GameStop British Government Lancia l’Unità di assicurazione delle informazioni per la difesa

Leave a Reply