Aruba introduce nuove integrazioni di sicurezza nella sua Edge Services Platform

aruba-central-security-dashboard.png

Il dashboard di Aruba Central Security

Aruba ha annunciato martedì una nuova serie di integrazioni di sicurezza per Aruba ESP (Edge Services Platform), promuovendo il suo obiettivo di fornire servizi “edge-to-cloud”. Le nuove funzionalità ESP includono miglioramenti ad Aruba EdgeConnect, la piattaforma perimetrale SD-WAN che Aruba ha acquisito l’anno scorso con l’acquisto di Silver Peak.

Rete

  • La migliore Internet domestica 5G: le tue opzioni a banda larga
  • Le migliori VPN 2021
  • Servizi di posta elettronica basati su cloud: tutto ciò che devi sapere
  • Cos’è il 5G? Spiegazione della tecnologia wireless di nuova generazione

Aruba ha integrato le funzionalità SD-WAN di Silver Peak in ESP – e ha aggiunto le nuove funzionalità di sicurezza – per aiutare le organizzazioni ad abbracciare in sicurezza due tendenze: forza lavoro dispersa e crescita dei dispositivi IoT.

“Quando parliamo con i clienti, stanno combattendo battaglie su due fronti”, ha detto a ZDNet Paul Kaspian, senior marketing manager di Aruba per Enterprise Security. “Uno è questo esodo dall’ufficio… Ciò ha creato molte sfide dal punto di vista della rete, dal punto di vista della sicurezza”. Successivamente, ha affermato, “la crescita dell’IoT ai margini continua a essere un enorme problema di sicurezza per i clienti”.

Le nuove funzionalità di sicurezza ESP di Aruba sono tre componenti. Innanzitutto, Aruba sta integrando ClearPass Policy Manager in EdgeConnect, introducendo funzionalità di segmentazione dinamica zero-trust per proteggere i dispositivi IoT.

I dispositivi IoT sono vulnerabili perché non è possibile installare un agente zero trust su dispositivi come telecamere di sorveglianza o dispositivi medici, ha spiegato Derek Granath, direttore senior del prodotto SD-WAN e del marketing tecnico per Aruba. Ha citato la famigerata violazione di Target del 2013, in cui gli hacker hanno ottenuto l’accesso alle informazioni sulla carta di credito dei clienti compromettendo un sistema HVAC.

“Quello che dobbiamo fare è identificare quei dispositivi, identificare quel traffico e isolarlo… quindi se un hacker entra nell’HVAC, non può accedere alle applicazioni o ai dispositivi di elaborazione delle transazioni con carta di credito”, ha detto Granath. dove entra in gioco la segmentazione dinamica zero trust, che segmenta il traffico in base all’identità del dispositivo o dell’utente e al ruolo che svolge nell’organizzazione, nonché alla sua posizione di sicurezza. L’integrazione ClearPass automatizza il processo di identificazione di tutte queste variabili e fornisce l’accesso appropriato.

Successivamente, Aruba sta portando le funzionalità UTM (Unified Threat Management) in EdgeConnect con l’integrazione di Aruba Threat Defense nella piattaforma. Questa integrazione estende le capacità avanzate di rilevamento e prevenzione delle intrusioni (IDS/IPS) alle appliance fisiche e virtuali EdgeConnect. Consente a EdgeConnect di condividere le informazioni sulle minacce critiche con Aruba Central, la piattaforma di gestione della rete basata su cloud.

“Sta fornendo una maggiore visibilità di ciò che sta accadendo nella rete e automatizzando la capacità di contrastare potenziali attacchi o violazioni o attacchi alla rete”, ha affermato Granath.

Infine, Aruba sta introducendo una nuova funzionalità di orchestrazione dei servizi, in modo che i clienti possano connettersi facilmente ai più diffusi servizi di sicurezza cloud di terze parti che offrono componenti di sicurezza SASE (Secure Access Service Edge). La nuova console di gestione di Aruba Orchestrator, precedentemente Silver Peak Unity Orchestrator, imposta efficacemente le connessioni tra la filiale e i provider di sicurezza cloud di terze parti in base alle informazioni di geolocalizzazione.

L’orchestrator, ha affermato Granath, semplifica la configurazione delle connessioni e la definizione delle politiche di sicurezza. Anziché impiegare da 30 a 60 minuti per filiale per configurare la connessione, un cliente potrebbe utilizzare l’agente di orchestrazione per configurare centinaia o migliaia di connessioni di filiale in soli 15 minuti.

Copertura precedente e relativa:

  • HPE acquista il lettore SD-WAN Silver Peak per 925 milioni di dollari
  • Aruba lancia una piattaforma cloud nativa basata sull’intelligenza artificiale per l’edge della rete
  • Comcast Business collabora con Aruba sul nuovo servizio VPN per i lavoratori remoti
  • HPE annuncia un nuovo strumento per aiutare le società di telecomunicazioni a implementare i servizi edge

Leave a Reply