Apple rilascia video per i nuovi AirPods, i suoi nuovi potenti chip e i nuovi mini colori HomePod

Apple rilascia video per i nuovi AirPods, i suoi nuovi potenti chip e i nuovi mini colori HomePod
Come previsto, Apple ha presentato oggi gli AirPods di terza generazione. Tra le nuove funzionalità, Spatial Audio posiziona il suono sopra, dietro o sotto l’utente di AirPods. I nuovi AirPods hanno anche uno stelo più corto simile agli AirPods Pro e utilizzano un sensore Force Touch.

Apple rilascia un nuovo spot di 60 secondi per gli AirPod di terza generazione e alcune delle nuove funzionalità degli auricolari True Wireless Stereo

I nuovi AirPods offrono anche una migliore qualità del suono nelle chiamate FaceTime e puoi sudare dappertutto grazie alla classificazione IPX4 che protegge il dispositivo dal sudore e dagli schizzi d’acqua da qualsiasi direzione. Nonostante la custodia di ricarica più piccola, gli utenti possono ora ottenere fino a 30 ore di ascolto e quando sei di fretta, una ricarica rapida di 5 minuti fornirà fino a un’ora di ascolto o conversazione dalla terza generazione ” udibile.” Al prezzo di $ 179, i preordini per gli AirPod di terza generazione vengono accettati oggi e saranno ricevuti dai clienti entro una settimana. Apple ha rilasciato uno spot di 60 secondi che funge anche da annuncio di un nuovo prodotto intitolato “All-new AirPods with Spatial Audio”. Puoi vedere subito che gli steli sono stati tagliati a misura. L’annuncio fa notare che i nuovi AirPods sono stati remixati, riprogettati, con audio spaziale e l’equalizzatore adattivo trasmette la musica alle tue orecchie (grazie ai microfoni rivolti verso l’interno che monitorano il suono e aiutano a regolare le frequenze basse e medie in tempo reale) . Sulle note di “Blue Skies” di Lex Junior, vediamo chi indossa gli AirPods ballare in silhouette tra colori di sfondo sgargianti e luminosi mescolati con scatti del prodotto che fluttua su uno sfondo bianco. L’annuncio continua presentando la maggiore durata della batteria e la protezione dall’acqua IPX4. “Magic Remastered”, afferma Apple. Apple ha anche rilasciato oggi un video che mostra l’artista-produttore AG Cook che esegue la sua canzone chiamata “Start Up”, che ha creato utilizzando suoni provenienti da 45 anni di prodotti Apple. I dispositivi che ha usato nella canzone includono iMac G3 Startup, MacBook Pro Startup, AirPods Case Closing, iOS Alert, HomePod Minimum Volume, iPod Click Wheel, Note Alert, Email Whoosh, MagSafe Charger, Night Owl Ringtone, HomePod No, HomePod PingPong, Avviso Mac 2020, Cestino vuoto, Messaggio inviato, Messaggio ricevuto, Identificazione dispositivo HomePod, Tastiera iPhone, Airdrop Invite, Mac Sosumi e Apple Pay.

Apple presenta le sue nuove opzioni di colore per HomePod mini tramite un nuovo video di 45 secondi

Certo, Apple è ai vertici del settore TWS (True Wireless Stereo) grazie ad AirPods e AirPods Pro. Ma un prodotto su cui l’azienda non è stata in grado di regnare sovrana, anche dopo aver usato la sua magia Apple, è l’altoparlante intelligente. L’HomePod era costoso (costringendo Apple a tagliare il prezzo) e aveva alcune caratteristiche interessanti. Ma Amazon e Google hanno combattuto per la supremazia negli stati con Amazon di solito al primo posto a causa del suo vantaggio di prima mossa. Ma l’HomePod mini ha un prezzo di vendita di $ 99 e ha fatto molto meglio dell’unità a grandezza naturale. Oggi, Apple ha annunciato alcune nuove opzioni di colore per HomePod mini. Originariamente offerto in bianco e grigio siderale, Apple ha rilasciato un intelligente video di 45 secondi per dimostrare i nuovi mini colori HomePod di arancione, giallo e blu. Il video utilizza musica dance elettronica accattivante e mostra l’HomePod mini nei suoi due originali prima che vengano incluse le nuove tonalità. L’HomePod mini in qualsiasi colore è alto 3,3 pollici e offre un’eccezionale esperienza di ascolto della musica, funzionalità di casa intelligente e, naturalmente, Siri. Puoi controllare il nuovo spot di 45 secondi per HomePod mini facendo clic sul video qui sotto. Oggi vi abbiamo parlato dei due nuovi chip Apple Silicon annunciati oggi. L’M1 Pro e l’M1 Max hanno rispettivamente 33,7 miliardi e 57 miliardi di transistor all’interno. Che confronta con i 16 miliardi all’interno della M1. Apple ha chiesto a diversi sviluppatori di app di discutere di quanto siano veloci i nuovi chip, di cosa potrebbero fare per le loro app e di registrarli in video; la clip, intitolata Pro app, spinta al massimo, dura oltre due minuti.

Nuovi motivi per emozionarsi ogni settimana

Ricevi le notizie, le recensioni e le offerte più importanti sulla tecnologia mobile direttamente nella tua casella di posta

Leave a Reply