AI Art: mostra di Calcutta che mostra opere d’arte create con il supporto dell’intelligenza artificiale

Era solo questione di tempo prima che gli artisti iniziassero a sperimentare l’intelligenza artificiale (AI) e l’apprendimento automatico (ML) mentre invadevano i regni umani precedentemente esclusivi della scrittura e della guida. Molte sale espositive e case d’asta in tutto il mondo stanno iniziando a interessarsi alle opere d’arte create dall’IA. L’ultima della lista è una mostra in programma per la fine di questo mese a Calcutta. Questa è la prima mostra personale dell’arte dell’IA in India e presenta il lavoro dell’artista pionieristico Harshit Agarwal.

Emami Art, la galleria di Calcutta che ospita la mostra, Website About the method AI Shape the art landscape. È iniziato chiedendosi se l’arte dell’IA è davvero il futuro dell’arte contemporanea e se l’IA è un concorrente o un collaboratore. Secondo la galleria, una mostra intitolata “EXO-stential-Posthuman AI Musing” discuterà di questi problemi.

Di solito, per creare arte AI, gli artisti creano algoritmi pensando ai risultati visivi desiderati. Questi algoritmi forniscono un’ampia gamma di direzioni, consentendo alle macchine di “imparare” un’estetica particolare analizzando migliaia di immagini. La macchina crea quindi un’immagine basata su ciò che ha appreso.

I primi anni dopo la nascita di AI Art Forms nel 2015, è stato turbolento, portando alla creazione di forme indimenticabili, familiari, ma aliene. Questo campo si è notevolmente evoluto negli ultimi cinque anni. Emami Art ha affermato che sta cercando di presentare la “pratica espansa e la diversità” dell’arte dell’IA attraverso questa mostra personale.

La mostra inizia l’11 settembre e si protrae fino alla fine del mese. Emami Art descrive Harshit Agrawal come un “pioniere” nel genere in via di sviluppo dell’arte dell’IA e collabora dal 2015. Il suo lavoro è stato nominato due volte per Lumen, il più alto premio di arte tecnologica.

Post su Instagram di NS, Agarwal ha detto della mostra: Un concetto quotidiano apparentemente universale: attraverso questa nuova lente dell’IA con la capacità unica di comprendere dati complessi e alienarci, affrontiamo consapevolmente e semplicemente inaliamo questa bestia, che è sempre più immersa. Invece, andiamo a #postumano it! “


Il brasiliano Bolsonaro è stato accusato di “crimini contro l’umanità” per il supporto COVID Google Docs si attiene a Microsoft Word con l’ultimo aggiornamento Canon USA è stata colpita da un’azione collettiva in cui si afferma che sta mettendo i consumatori in difficoltà Magnalytix annuncia una serie di video educativi in una nuova campagna sui social media, Tesla pubblica un terzo trimestre molto redditizio nonostante le ultime notizie tecnologiche sul mercato automobilistico difficile

    Il brasiliano Bolsonaro è stato accusato di “crimini contro l’umanità” per il supporto COVID Google Docs si attiene a Microsoft Word con l’ultimo aggiornamento Canon USA è stata colpita da un’azione collettiva in cui si afferma che sta mettendo i consumatori in difficoltà Magnalytix annuncia una serie di video educativi in una nuova campagna sui social media, Tesla pubblica un terzo trimestre molto redditizio nonostante il difficile mercato automobilistico

Leave a Reply